«ELEPHANT SHOE - Arab Strap» la recensione di Rockol

Arab Strap - ELEPHANT SHOE - la recensione

Recensione del 13 gen 2000

La recensione

Quadretti sentimentali, spesso di brutalità spietata, sorretti da trame strumentali scarne e mugugni vocali in bilico fra parlato e cantato: è la formula che Malcolm Middleton e Aidan Moffat, nucleo centrale degli Arab Strap, hanno affinato nel giro di tre album, attirandosi molti consensi. In “Elephant shoe” l’atmosfera dominante è quella della malinconia annebbiata di un dopo sbornia, e solo “Tanned” lascia intravedere uno spiraglio più luminoso. La veste sonora, leggermente più levigata rispetto al passato, ha fatto storcere un po’ il naso a qualcuno degli entusiasti della prima ora, ma non c’è davvero motivo di lamentarsi, perché non ci sono state aggiunte superflue alla nuda essenzialità stilistica degli Arab Strap. Moffat e Middleton sono due personaggi per cui si può utilizzare l’abusatissima espressione “di culto”, e le loro canzoni offrono agli ascoltatori la classica opzione prendere o lasciare. Noi propendiamo per la prima ipotesi, e probabilmente la penserà allo stesso modo chi ha amato la musica di altri illustri tormentati come Joy Division, This Mortal Coil o, in tempi più recenti, Smog. Fatte le dovute differenze, gli Arab Strap sono iscritti allo stesso club.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.