«STORYBORDERLINE - Picciotto» la recensione di Rockol

Picciotto - STORYBORDERLINE - la recensione

Recensione del 20 nov 2016 a cura di Fabrizio Zanoni

La recensione

Nel mare magnum delle uscite rap italiane rischiano di passare inosservati lavori che meriterebbero invece orecchie più attente. E' il caso di Christian Paterniti, aka Picciotto, che dà alle stampe un concept album con 12 canzoni che raccontano degrado e riscatto sociale.

Il racconto di vite diverse: si va da una escort a un dirigente aziendale nato povero e tornato alla semplicità della sua terra disgustato dalle dinamiche aziendali, due coppie arcobaleno, un poliziotto, un calciatore, un attivista politico incarcerato, un operaio, un adolescente di periferia.

Il progetto, realizzato tramite un crowdfunding sulla piattaforma MusicRaiser, ha superato il budget necessario permettendo anche la realizzazione di un libro di prossima uscita e di alcuni videoclip che racconteranno anche per immagini la storia di questi personaggi.

Tra gli ospiti del disco Murubutu, Kento, McNill, Gente Strana Posse e Davide Shorty il riccioluto finalista dell'ultima edizione di X Factor in squadra con Elio. Il disco viene arricchito da altri 3 brani. Volete due tracce di assaggio per valutare l'acquisto? Andate su l'intensa "Amarcord 2.0" e "Luca, Giulia e Vale" storia di due amori gay valorizzata dalla base più bella del disco. Un bel lavoro, superiore, giusto per fare un parallelismo su concept album rap di storytelling, al recente lavoro di Kiave (di cui abbiamo parlato qui).

Picciotto può forse crescere in futuro nel creare maggiori variabili metriche, qui non particolarmente varie, mentre da un punto di vista musicale il lavoro verrà maggiormente apprezzato da chi ama sonorità un po' old school. Il punto esclamativo è sicuramente rappresentato dai testi: estremamente ricchi e ragionati come raramente se ne trovano nel mercato del rap usa e getta tricolore.

 

TRACKLIST

01. Amarcord 2.0 (04:44)
02. Mara (03:45)
03. Silvia (03:44)
04. Franco (02:44)
05. Davide (03:17)
06. Tonino (04:14)
07. Mario (03:39)
08. Rocco (03:39)
09. Luca, Giulia e Vale (03:33)
10. Santo (04:25)
11. Mumia (03:14)
12. Jorge (03:42)
13. Parole libere - Bonus Track (02:03)
14. Menomale - Bonus Track (02:45)
15. Suoni - Bonus Track (03:00)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.