«FOOD AND LIQUOR: THE GREAT AMERICAN RAP ALBUM PT.1 - Lupe Fiasco» la recensione di Rockol

Lupe Fiasco - FOOD AND LIQUOR: THE GREAT AMERICAN RAP ALBUM PT.1 - la recensione

Recensione del 04 ott 2012 a cura di Michele Boroni

La recensione

Nel vasto e stereotipato universo hip-hop, Lupe Fiasco rappresenta un caso a parte. Intellettuale, musulmano praticante, fortemente anti-Obama e con un'attitudine da moralizzatore. Ma, come tutti i rapper, non le manda certo a dire. Questo atteggiamento in passato gli provocò parecchi problemi con l'Atlantic che, infastidita dalle liriche che contenevano precise offese al Presidente degli Stati Uniti (“the biggest terrorist”), censurò e mise mano sul precedente “Lasers” (2011), disco che il rapper si rifiutò di promuovere; successivamente annunciò anche l'uscita dalle scene, salvo poi smentire (uffa, ora ci si mettono anche i rapper, cioè quelli che dovrebbero parlare chiaro e tondo).
Risolti i problemi con la casa discografica, Lupe torna con questo "Food & Liquor II – The Great American Album Part 1", dalla nerissima copertina. Il titolo fa riferimento al suo disco d'esordio del 2006, e in questo Lupe Fiasco rientra nelle consuetudini del mondo hip-hop markettaro per cui il sequel e il “franchise” hanno un valore commerciale notevole (basti pensare a The Blueprint di Jay-Z giunto al terzo capitolo). Il sottotitolo altisonante e sborone ci dice invece che dobbiamo aspettarci un altro lavoro a breve.
Ma veniamo a questo disco. Lupe Fiasco non si tradisce (“I know you’re sayin’ / ‘Lupe rappin’ ’bout the same shit'./ Well, that’s ‘cause ain’t shit changed, bitch,” rima in “ITAL [Roses]”) e dedica ciascun brano a problematiche politiche e sociali, dalla corruzione della polizia (“Strange Fruition”) alla religione (“Lamborghini Angels”), dalla cultura delle gang (“ITAL [Roses]”) al degrado dei quartieri (“Around my way”). Il tono è sempre piuttosto moraleggiante e intimidatorio.
Un caso su tutti, il singolo “Bitch bad” che racconta il modo in cui le donne sono rappresentate dal mondo hip-hop e dai media e, nonostante l'uso pedissequo della parola “bitch”, il testo sembra scritto dall'italica autrice de “Il Corpo delle Donne” e il video potrebbe essere girato da una delle Comencini's sister, tanto è didascalico e pedante. If not now, when? Autori come Frank Ocean (“Pyramid”) o rappers come Outkast (“Aquemini”) ci hanno dimostrato che si possono dire le stesse cose in modo più efficace, ad esempio, raccontando storie con originalità e senza fare la predica.



Insomma, Lupe Fiasco è il rapper con il ditino alzato (l'indice, non il medio).
Ma non ci sono solo i testi. I suoni di Food & Liquor II sono infatti freschi e brillanti: sono forse il miglior compromesso tra l'hip hop di Kanye West (ma con le ridotte) e Jay-Z e il caldo r'n'b di Drake. “Battle scars” cantata insieme a Guy Sebastian, ad esempio, è un gioiellino hip-pop. Come rapper Lupe è tra i più talentuosi in circolazione sia a livello di flow sia di tecnica. Ascoltare “Lamborghini angels” per conferma.
In definitiva, un disco un po' sopra le righe per testi e temi trattati, ma decisamente godibile e che si distacca dalla solite produzioni hip-hop degli ultimi anni.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.