Londra, Thom e Jonny eseguono 3 nuovi pezzi dei Radiohead

Londra, Thom e Jonny eseguono 3 nuovi pezzi dei Radiohead
Thom Yorke e Jonny Greenwood dei Radiohead si sono esibiti al Koko di Londra, lo stesso locale in cui recentemente Madonna ha tenuto un concerto "segreto", all'interno della campagna "Big ask" dell'ente Friends Of The Earth. La serata, iniziata con Kate Rusby e continuata con un set solista di Gruff Rhys dei Super Furry Animals, è giunta al punto più atteso da tutti quando sul palco sono saliti i due. La coppia ha dato vita ad un'esibizione semiacustica, accolta da un boato quando Thom e Jonny hanno iniziato sulle note di "Karma police". E non sono mancati tre nuovi brani che probabilmente finiranno sull'atteso prossimo CD del gruppo di Oxford: "Arpeggi", "Bodysnatchers" e "Cymbal clash". La scaletta della serata del duo:
"Karma police"
"There there"
"Arpeggi"
"Fake plastic trees"
"Bodysnatchers"
"Pyramid song"
"How to disappear completely"
"No surprises"
"Cymbal rush"
"I might be wrong"
"Street spirit (Fade out)"
Bis:
"Gagging order"
"Paranoid android".
Dall'archivio di Rockol - Radiohead: Thom Yorke e l'imprecazione in loop
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.