Morto a Cuba Ibrahim Ferrer (Buena Vista Social Club)

Morto a Cuba Ibrahim Ferrer (Buena Vista Social Club)
Appena tornato a Cuba da una tournée europea, nel corso della quale si era esibito anche al Montreux Festival, è morto (“per insufficienza multipla degli organi”) Ibrahim Ferrer, 78 anni, reso noto dal film di Wim Wenders e dall’album di Ry Cooder “Buena Vista Social Club”. Era nato a Santiago nel 1927. Altri due componenti del Social Club, Compay Segundo e Ruben Gonzales, erano morti nel 2003.
Ferrer aveva inciso il suo primo album da solista, “Buena Vista Social Club presents Ibrahim Ferrer”, nel 1999, a settant’anni d’età, ricevendone un Latin Grammy come miglior esordiente dell’anno. Anche il suo più recente disco, “Buenos hermanos”, aveva ricevuto un Grammy nel 2003 come miglior album di musica latino-tropicale tradizionale. Nel 2001 aveva collaborato con Damon Albarn dei Blur cantando in “Latin Simone (Que pasa contigo)”, uno dei brani del primo album dei Gorillaz.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.