Idles, il nuovo video supporta i locali di Bristol e la musica dal vivo

Il chitarrista Mark Bowen: "I musicisti indipendenti e l’industria della musica hanno bisogno di stare uniti".

Gli Idles hanno condiviso il video del nuovo singolo tratto dall’album "Ultra Mono", "Carcinogenic", in occasione della Independent Venue Music, con un messaggio in supporto del settore della musica dal vivo.

“Ora più che mai”, dice il chitarrista Mark Bowen, “i musicisti indipendenti e l’industria della musica in generale hanno bisogno di stare uniti per evitare di essere decimati. Fra la pandemia e un governo che non solo si disinteressa del futuro delle arti (soprattutto dell’indipendenza nell’ambito dell’arte) ma ha un ruolo attivo nello sminuirle, i locali indipendenti corrono il rischio più grande perché sono per lo più piccole attività, interessate non al profitto o agli investitori ma al nutrimento del pensiero creativo, aperto e critico.

I locali indipendenti sono il terreno fertile in cui cresce il futuro dell’arte. Sono il posto dove suoneranno le nostre band preferite, dove verranno sperimentate le migliori canzoni mai scritte, dove il nuovo può germogliare e fiorire. Sono anche vitali per il senso di comunità e unione, una cosa di cui le persone hanno disperatamente bisogno, senza di loro siamo tutti fottuti”. Qui sotto potete vedere il video, in cui la band si esibisce in locali della loro Bristol come The Louisiana, Exchange, The Mother’s Ruin, The Old Duke e Trinity Centre. 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.