Foo Fighters, imminente l’annuncio del nuovo album?

Una scritta apparsa nei giorni scorsi su alcuni pannelli pubblicitari sembra suggerire che Dave Grohl e soci siano pronti ad annunciare l’uscita dell’ideale seguito di “Concrete and gold”.
Foo Fighters, imminente l’annuncio del nuovo album?

A causa dell’emergenza Coronavirus Dave Grohl e soci si sono visti costretti a stravolgere i propri piani per celebrare i 25 anni di carriera dei Foo Fighters. Oltre a dover annullare una serie di iniziative originariamente in programma per festeggiare il traguardo raggiunto dalla band del già batterista dei Nirvana - come il “Van tour” e il festival DC Jam - e a dover rimandare al prossimo anno la tranche di concerti in Europa, compreso lo show a Milano, con l’arrivo della pandemia da Covid-19 la formazione di Seattle ha gradualmente smesso di fornire dettagli sull’ideale seguito di “Concrete and gold” del 2017. Nonostante negli ultimi mesi Dave Grohl non si sia tirato indietro dal - tra le altre cose - rilasciare interviste e dall’esibirsi live in streaming con la sua band, a margine delle sue più recenti dichiarazioni il 51enne artista statunitense non si è mai lasciato sfuggire alcuna informazione dettagliata in merito al nuovo album dei Foo Fighters, di cui al momento non sono mai stati rivelati titolo e data di uscita. Una delle ultime interviste durante la quale Grohl ha parlato del decimo lavoro discografico realizzato insieme al suo gruppo risale a poche settimana fa. Chiacchierando con Bruce Springsteen ed Eddie Vedder, in occasione del programma radiofonico del Boss su Apple Music per l’uscita del suo più recente album “Letter to You”, l’ex addetto ai tamburi della formazione del compianto Kurt Cobain ha confermato - come già fatto mesi fa - che lui e i Foo Fighters hanno concluso a febbraio il loro decimo album in studio e che il successore di “Concrete and gold” potrebbe vedere la luce “presto presto”

Ora pare che qualcosa stia iniziando a muoversi: una scritta apparsa nei giorni scorsi su alcuni pannelli pubblicitari in California, segnalata in rete da diversi fan, sembra suggerire un imminente annuncio. Alcuni utenti hanno riportato sui social di aver avvistato una serie di affissioni caratterizzate dal logo dei Foo Fighters accompagnato dalla lettera “X”, che secondo il sistema di numerazione romano fa riferimento al numero dieci. L’ideale seguito di “Concrete and gold” del 2017 sarà proprio il decimo album in studio consegnato ai mercati da Dave Grohl e soci - il quale, come riportato nell’articolo pubblicato recentemente dalla rivista Condé Nast Traveler che ha intervistato il frontman del gruppo di "One by one", potrebbe vedere la luce prima dell’arrivo dell’inverno. Per questo motivo, le scritte apparse nei giorni scorsi sembrano voler lasciare intendere che la band di “In your honor” sia pronta ad annunciare l’uscita della sua prossima prova sulla lunga distanza.

Una delle prime segnalazioni è stata fatta lo scorso 29 ottobre da un utente che ha pubblicato su Instagram una foto - riportata di seguito - di un’affissione con il logo dei Foo Fighters e la lettera “X” apparsa a Los Angeles.

La stessa scritta è stata avvistata pochi giorni dopo presso il distretto Sherman Oaks di Los Angeles, proposta su un pannello pubblicitario video insieme all'immagine di una bara in fiamme (La stessa proposta su Spotify durante l'ascolto del brano "The Pretender" da "Echoes, Silence, Patience & Grace" del 2007, come segnalato da una pagina di fan inglese).

Oltre a queste segnalazioni, diverse indiscrezioni emerse recentemente in rete stanno alimentando le speranze del pubblico di Grohl e compagni di ascoltare presto il nuovo album dei Foo Fighters. Secondo alcuni utenti di Reddit, parte della comunità dei fan più attenti della band, qualcosa potrebbe accadere il prossimo 13 novembre. Nelle scorse settimane i seguaci del gruppo di Dave Grohl hanno ricevuto una serie di newsletter inviate dal sito ufficiale della band, volte a celebrare tutti gli album dati alle stampe dai Foo Fighters (la più recente, inviata in data 3 novembre, riguarda il disco “Sonic Highways” del 2014), che secondo alcune delle supposizioni dei fan più lanciati potrebbe portare all’annuncio di qualche novità.

Una pagina inglese di fan dei Foo Fighters, inoltre, ieri - 3 novembre - si è sbizzarrita è ha riportato su Twitter un elenco con i possibili titoli di quelle che potrebbero essere le 9 tracce del prossimo album dei Foo Fighters. Oltre a indicare una possibile tracklist del successore di “Concrete and gold”, "Foo Fighters UK" ha fatto sapere che alcuni frammenti delle nuove canzoni di Grohl e compagni sono stati pubblicati su Reddit - ora, però, non risultano più disponibili. Come fanno notare altri fan, però, si trattano solo di voci - non informazioni ufficiali - proveniente da fonti non accreditate. 

“Il disco è molto bello, non vediamo l’ora che la gente lo senta e di presentarlo dal vivo”, aveva dichiarato lo scorso mese di maggio all’emittente radiofonica ALT 98.7 FM Dave Grohl a proposito del nuovo album dei Foo Fighters - che diverse persone hanno già avuto l'opportunità di ascoltare mesi fa. Aveva aggiunto: “È pieno di canzoni rock da cantare. È un po’ come un album dance, ma non EDM. Ha ritmo. Per me, è il nostro 'Let’s dance' di David Bowie. È quello che volevamo fare, volevamo fare un disco molto divertente”.

Dall'archivio di Rockol - Forme e colori dei Foo Fighters
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
12 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.