Foo Fighters, Dave Grohl sul nuovo album: ‘È il nostro 'Let’s dance' di David Bowie'

Il leader dei Foo Fighters, a margine di un'intervista insieme a sua mamma, ha svelato qualche dettaglio in più sul prossimo album della sua band e ha elogiato il tributo di Post Malone ai Nirvana.
Foo Fighters, Dave Grohl sul nuovo album: ‘È il nostro 'Let’s dance' di David Bowie'

Oggi, 10 maggio, in occasione della Festa della mamma i Foo Fighters hanno condiviso sui social la registrazione video di una recente intervista per l’emittente radiofonica ALT 98.7 FM che ha visto protagonisti, in collegamento dalle proprie abitazioni, Dave Grohl e sua madre Virginia. A margine della chiacchierata il già batterista dei Nirvana ha svelato qualche dettaglio in più sull'ideale seguito di “Concrete and gold” della formazione di Seattle e ha elogiato il tributo alla band di Kurt Cobain di Post Malone, trasmesso in streaming lo scorso 24 aprile. Il leader dei Foo Fighters e sua madre hanno, inoltre, raccontato del documentario di prossima uscita basato sul libro “From Cradle to Stage” di Virginia Hanlon Grohl.

Per rispondere alla domanda se avesse visto il live del rapper di Syracuse, che aveva già ricevuto una recensione positiva da Krist Novoselic, il frontman del gruppo di “In your honor” ha raccontato che la sera dello show di Posty stava scrivendo una delle storie che condivide con i fan attraverso il suo nuovo profilo Instagram, “Dave's True Stories”. Dave Grohl ha poi spiegato di essersi messo a guardare il concerto tributo di Post Malone solo dopo aver ricevuto diversi messaggi che gli chiedevano se lo stesse seguendo. “Ho iniziato a guardarlo e, prima di tutto, osservando Travis [Barker] suonare alla batteria quelle canzoni dei Nirvana, mi sono sentito onorato - ho pensato che fosse super figo”, ha narrato il frontman dei Foo Fighters che ha poi aggiunto:

“Per me, non è stato strano. Hanno spaccato. Così l’ho guardato. Io ero tipo: ‘È stato molto bello’. Non riesco spesso a guardare altre persone eseguire le canzoni dei Nirvana, e lui sembrava perfettamente a suo agio, e suonava benissimo.”

A proposito del nuovo album dei Foo Fighters - i quali, pur non avendo ancora rivelato il titolo e la data di uscita, hanno annunciato di averlo concluso - Dave Grohl ha raccontato: “Il disco è molto bello, non vediamo l’ora che la gente lo senta e di presentarlo dal vivo.” Grohl ha poi aggiunto: “È pieno di canzoni rock da cantare. È un po’ come un album dance, ma non EDM. Ha ritmo.” E ha continuato:

“Per me, è il nostro 'Let’s dance' di David Bowie. È quello che volevamo fare, volevamo fare un disco molto divertente.”

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Forme e colori dei Foo Fighters
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
12 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.