E' morto Rance Allen, stella del gospel: il cordoglio di Gloria Gaynor

L'artista aveva 71 anni ed era ricoverato in ospedale. La voce di 'I Will Survive': 'Arricchirà il coro del paradiso'
E' morto Rance Allen, stella del gospel: il cordoglio di Gloria Gaynor

Rance Allen (nella foto, al centro), stella americana del gospel che con il suo Rance Allen Group contribuì all'evoluzione del genere a partire dagli anni Settanta, è morto all'età di 71 anni: a darne notizia, con una nota congiunta, sono stati la vedova dell'artista e il suo manager, Toby Jackson. Il cantante è scomparso ieri presso la clinica Heartland ProMedica di Sylvania, Ohio, in seguito a non meglio specificate complicazioni sorte dopo una "procedura medica".

Cordoglio per la scomparsa dell'artista è stata espressa dalla diva della disco e dell'r'n'b Gloria Gaynor, che sul suo canale Twitter ufficiale ha postato:

"Sono davvero triste nell'apprendere della morte di un grande del gospel, Rance Allen", ha scritto l'artista: "Arricchirà sicuramente il coro del paradiso. Le mie più sentite condoglianze alla sua famiglia, agli amici e a quanti gli hanno voluto bene".

Nato a Monroe, Michigan, Allen fondò il suo gruppo insieme ai suoi fratelli Tom e Steve: dopo averli sentiti a un concorso per nuovi talenti a Detroit un addetto alla promozione della Stax li mise sotto contratto con la branca gospel dell'etichetta, la Gospel Truth. Dopo l'inserimento del suo gruppo nella Gospel Music Hall of Fame nel '98, Allen si vide nominare a un Grammy Awards nel 2009 nella categoria "best gospel performance" per "I Understand": era la quinta volta che l'artista veniva candidato a un "Oscar della musica" tornando a casa a mani vuote, dopo le nomination - sempre nelle categorie relative al gospel - del 1980, 1991, 1998 e 2004.

L'ultima apparizione di rilievo di Allen risale al 2015, quando si esibì alla Casa Bianca al cospetto dell'allora presidente Barack Obama e della first lady Michelle.

Dall'archivio di Rockol - La dura vita della star: quando chi sta sul palco diventa un bersaglio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.