Jarabe de Palo, addio a Pau Dones

Il cantante, malato da tempo, è morto oggi all'età di 53 anni

Jarabe de Palo, addio a Pau Dones

Pau Dones, leader e frontman dei Jarabe de Palo, è morto oggi, 9 giugno, all'età di 53 anni, a causa del tumore allo stomaco che gli era stato diagnosticato nell'agosto del 2015: a darne notizia sono gli account Twitter e Instagram ufficiali della band spagnola.

"La famiglia Dones Cirera comunica che Pau Dones è morto il 9 giugno per le conseguenze del tumore diagnosticatogli nell'agosto del 2015", si legge nella nota diffusa dalla famiglia dell'artista, titolare del progetto che si fece universalmente conoscere nel '96 con la hit "La flaca": "Vorremmo ringraziare lo staff medico degli ospedali di Vall de Hebron, Sant Joan Despì Moises Broggi, l'Istituto Catalano di Oncologia, l'Istituto Oncologico de la Vall Hebron per tutto il lavoro e la dedizioni dimostrati in questo tempo. Chiediamo il massimo rispetto della nostra intimità in questo difficile momento".

Dones fu operato d'urgenza a Barcellona il 24 agosto del 2015 per un cancro al colon: un anno più tardi, nell'aprile del 2016, l'artista fece sapere di essere completamente guarito dalla malattia, che tuttavia si sarebbe ripresentata nel febbraio del 2017. Nell'ottobre del 2018 il cantante annunciò il suo ritiro dalle scene.

L'ultima apparizione di Dones sui social risale solo allo scorso 28 maggio, per celebrare il milione di visualizzazioni raccolte dal singolo "Eso que tú me das".

Caricamento video in corso Link

Di origini aragonesi ma cresciuto a Barcellona, Dones fondò la sua prima band a 15 anni con il fratello Marc, e poi - nel 1995 - i Jarabe de Palo, che sarebbero diventati universalmente celebri un anno più tardi grazie alla hit "La flaca", scritta dallo stesso Dones dopo un viaggio a Cuba: 

Nel '99 Dones pubblica "Depende", prodotto da Joe Dworniak e registrato presso gli studi londinesi Moody, dal quale venne estratta la title track, che venne registrata anche in versione italiana (come "Dipende") con il testo riscritto da Jovanotti:

Caricamento video in corso Link

Da sempre molto legato al nostro Paese, l'artista collaborò anche con Niccolò Fabi per "Mi piace come sei" ("Me gusta como eres"), canzone inserita nella versione italiana dell'album "Adelantando" del 2007:

Caricamento video in corso Link

Nel 2014, all'intero dell'ottavo album dei Jarabe de Palo, "Somos", troveranno spazio le collaborazioni con Jovanotti (su "Siamo") e Kekko Silvestre dei Modà ("Su oggi non sono io").

Leggi anche:

Morte di Pau Dones (Jarabe de Palo): il ricordo di Jovanotti

Pau Dones (Jarabe de Palo) e l'Italia: un ricordo attraverso le canzoni e le collaborazioni

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.