Coronavirus, addio al sassofonista jazz Lee Konitz

Registrò insieme a Miles Davis e Michel Petrucciani. In Italia suonò anche con Bollani, Pieranunzi e Rava.
Coronavirus, addio al sassofonista jazz Lee Konitz

Era considerato un eroe del jazz, genere che ha suonato per tutta la vita, da bambino fino a qualche giorno fa, prima di contrarre il coronavirus: Lee Konitz si è spento ieri, mercoledì 15 aprile, a causa delle complicazioni da Covid-19. Il sassofonista aveva 92 anni.

Nato a Chicago nel 1927, nel corso della sua lunghissima carriera - iniziò ad incidere nei primi Anni '40 - Konitz ha collaborato con Miles Davis (nel '49 partecipò alle registrazioni di "Birth of the cool"), Michel Petrucciani (per l'album "Toot sweet" del 1982), Stan Kenton, Charles Mingus e Bill Evans. In Italia, invece, ha suonato con musicisti come Enrico Rava, Franco Cerri ed Enrico Pieranunzi, tra gli altri. Insieme al pianista Riccardo Arrighini ha inciso nel 2007 l'album "The soprano sax albums: standards", con Bollani nel 2003 "Suite for Paolo", con Franco D'Andrea nel 2001 "Inside Rodgers".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.