Selena Gomez se l'è fatta addosso al concerto di Ed Sheeran

E' la stessa interprete statunitense a raccontare l'episodio.

Selena Gomez se l'è fatta addosso al concerto di Ed Sheeran

Selena Gomez ha rivelato che a un concerto di Ed Sheeran se l'è fatta letteralmente addosso sporcandosi, quindi, i pantaloni.

La 27enne interprete statunitense lo ha raccontato al programma radiofonico inglese Kiss Breakfast. Questi i fatti: Selena si era recata insieme a degli amici all'Hollywood Bowl a vedere un concerto del cantautore britannico e...

Questo il suo racconto:

“Io e i miei amici, adoriamo andare ai concerti. Ed Sheeran suonava all'Hollywood Bowl. C'era molto traffico ed ero a disagio, diciamo 'laggiù', in quella zona. Era la prima volta che mi sporcavo un po' i pantaloni. Ero emozionata e non volevo andarmene. Quindi mi sono detta, 'Va bene, mi metterò un maglione in fondo per farcela durante il concerto'”.

In un'altra parte dell'intervista Selena Gomez ha toccato il tasto amoroso e ha fatto l'identikit del suo boyfriend ideale:

“Adoro quelli sinceri. Nei primi cinque secondi, posso già dire se ho incontrato qualcuno che vuole solo una cosa”.

E continua:

“Mi piacciono le situazioni di gruppo. Mi mette a mio agio, se conosco qualcuno con qualcuno che conosco. Tendo a farmi avvicinare in modo naturale e organico. E spero che chiunque lo stia facendo sia effettivamente interessato a me e non solo al mio nome. Quindi, è piuttosto difficile ma di solito è la cosa migliore”.

Selena Gomez ha in uscita, il 10 gennaio, il nuovo album intitolato “Rare”, che giunge a oltre quattro anni dalla pubblicazione di “Revival” (leggi qui la nostra recensione).

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.