AC/DC in tour nel 2020, c'è un'altra conferma

Il manager dei Black Crowes si lascia sfuggire l'indiscrezione, ma la dichiarazione viene cancellata dalla registrazione dell'intervista

AC/DC in tour nel 2020, c'è un'altra conferma

Il supposto ritorno sulle scene della band di "Back in Black" da giallo si sta via via trasformando in saga: benché a oggi i canali ufficiali legati agli AC/DC e le comunità internazionale di live promoter e discografici, ufficialmente, non abbia mai fatto parola di un eventuale ripresa delle attività da parte dei colossi del rock australiani, diverse testimonianze - anche autorevoli - hanno riferito di una ritrovata armonia tra Angus Young, Brian Johnson, Cliff Williams e Phil Rudd, fotografati presso i Warehouse Studios di Vancouver, in Canada. Le manovre che hanno portato i quattro elementi della line-up più nota al grande pubblico della band, stando alle attuali indiscrezioni, potrebbe portare alla pubblicazione di un album di inediti in studio - probabilmente con i contributi postumi dello scomparso Malcolm Young - e a un tour mondiale.

Di una nuova serie di concerti della band si è tornato a parlare in occasione di una recente puntata dello show che il decano della radiofonia americana Howard Stern ha tenuto nei giorni scorsi sul network digitale Sirius XM: in studio, tra gli ospiti del Dj, c'erano i riuniti Black Crowes, pronti a tornare sui palchi con un tour celebrativo per il trentennale della pubblicazione del loro primo album, "Shake Your Money Maker" del 1990, e il manager dei fratelli Chris e Rich Robinson, Mark DiDia.

Lo stesso DiDia, parlando con Stern, ha confermato come gli AC/DC saranno effettivamente impegnati in un tour nel corso del prossimo anno: come osserva Alternative Nation, la pistola fumante - ovvero l'audio della dichiarazione del manager - è stata tagliata dalla registrazione della puntata offerta on demand dal network. Mossa, questa, che potrebbe segnalare la volontà, da parte della band e delle società a essa collegata, di voler tenere nella massima segretezza i programmi degli AC/DC fino a un - teorico, se queste speculazioni dovessero trovare effettivo riscontro - annuncio ufficiale.

L'ultimo passaggio del gruppo in Italia risale al 9 luglio 2015 in occasione di una delle tappe del tour in supporto a "Rock or Bust", più precisamente quella all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, che richiamo presso lo spazio allestito all'interno del tracciato emiliano poco più di novantamila spettatori.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.