"Al telefono", il nuovo singolo di Cesare Cremonini: l'ascolto di Rockol

Abbiamo sentito la nuova canzone del cantante bolognese, sospesa tra arrangiamenti sontuosi, coloriture elettroniche, tradizione e contemporaneità

"Al telefono", il nuovo singolo di Cesare Cremonini: l'ascolto di Rockol

Due anni fa Cesare Cremonini pubblicava "Poetica", la canzone che anticipava "Possibili scenari". Oggi torna a stupire, con una canzone ancora più complessa e stratificata, eppure diretta e melodica: "Al telefono" è il brano che anticipa la  raccolta "Cremonini 2C2C The Best Of".

Caricamento video in corso Link

Ma la canzone e il suo suono stupiscono solo se lo avete seguito distrattamente, perché Cremonini è un fanatico delle sfumature che danno profondità ai suoi brani.
La canzone parte con voce e sintetizzatori, per poi aprirsi con piano ed archi:

Fammi una fotografia
tienila per sempre nel telefono in mezzo alla pornografia
e a tutti quei sorrisi che si sprecano
al telefono.

La canzone ha una stuttura irregolare, con un crescendo, un passaggio voce e archi, un altro crescendo in cui agli archi si aggiungono pure i fiati.  Dopo uno stop c'è anche una breve coda strumentale per piano ed elettronica.

Come spesso capita nella musica di Cremonini, "Al telefono" gioca su diversi piani: i riferimenti alla tradizione della grande canzone italiana (Dalla, Battisti) e internazionale (Bacharach), arricchiti da suoni contemporanei (l'elettronica ricorda la neoclassica di Nils Frahm), il tutto rielaborato con la sua personalità.
La scelta del telefono come protagonista del racconto ha la stessa dimensione temporale stratificata del suono: è lo strumento di comunicazione contemporaneamente più classico e più contemporaneo.

Insomma, una bella canzone, che richiede più ascolti per essere apprezzata in tutte le sfumature sonore e di arrangiamento (e possibilmente con un buon paio di cuffie), eppure che arriva dritta subito, con una melodia senza tempo. A questo punto siamo curiosi di sapere quali scenari riserveranno gli altri 5 inediti della raccolta.

(gs)

Dall'archivio di Rockol - Cesare Cremonini e i suoi "Possibili scenari"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.