Esce ‘Appunti partigiani’, il nuovo progetto musicale dei Modena City Ramblers

Esce ‘Appunti partigiani’, il nuovo progetto musicale dei Modena City Ramblers
Il prossimo 22 aprile verrà pubblicato "Appunti partigiani", il nuovo progetto musicale dei Modena City Ramblers prodotto da Mescal e distribuito da Universal.
Il comune denominatore dei quindici brani contenuti nell’album è la Resistenza partigiana, vista attraverso diversi autori del panorama musicale italiano (e non) che hanno aderito a questa iniziativa curata dal gruppo.
"Appunti partigiani" contiene anche un brano inedito, “Il sentiero”, scritto dai MCR appositamente per questo disco. All’interno dell’album sono contenuti brani storici come “Bella ciao” (in una versione orchestrata e diretta da Goran Bregovic), “Viva l’Italia” di Francesco De Gregori e “Auschwitz” di Francesco Guccini.
Alla realizzazione del disco hanno collaborato anche Morgan dei Bluvertigo (in “Viva l’Italia”), Piero Pelù (in “La guerra di Piero” di Fabrizio De André), Bandabardò (in “I ribelli della montagna”), Paolo Rossi (in “Spara Jurij” dei CCCP), Ginevra De Marco (in “Pietà l’è morta”), Moni Ovadia (in “Oltre il ponte”), Cisco e la Casa del Vento (in “Notte di San Severo”), Bunna degli Africa Unite (in “Il partigiano Johnny”), Fiamma (in “L’unica superstite” dei MCR), Gang (in “La pianura dei sette fratelli”), Billy Bragg (in “All you fascists”) e il Coro delle Mondine (in “Al Dievel” dei MCR).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.