Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 23/11/2018

Brian May: "Rami Malek dovrebbe avere l'Oscar per la sua interpretazione di Freddie Mercury in 'Bohemian Rhapsody'"

Brian May: "Rami Malek dovrebbe avere l'Oscar per la sua interpretazione di Freddie Mercury in 'Bohemian Rhapsody'"

“Bohemian Rahpsody”, il biopic sui Queen diretto da Bryan Singer, alla sua uscita nelle sale cinematografiche non è certo passato inosservato: ha sbancato i botteghini, ma ha anche diviso le opinioni.

(Qui la nostra recensione esclusiva dell'anteprima mondiale, qui la nostra recensione del disco della colonna sonora)

E se la storica biografa di Freddie Mercury, Lesley Ann Jones, lo stronca senza mezzi termini e in Malesia lo hanno censurato; il chitarrista della band inglese Brian May si spertica in elogi, per quanti hanno lavorato al lungometraggio, e in particolare all’indirizzo di Rami Malek, colui che nel film interpreta la parte del carismatico frontman dei Queen Freddie Mercury.

Dice May alla Press Association:

“E’ incredibile...senza dubbio sarà nella lista delle nomination per l’Oscar e sarebbe meritato. Ha interpretato Freddie fino al punto che abbiamo persino iniziato a pensare a lui come a Freddie. Davvero notevole."

E sull’accoglienza ricevuta dal film, May ha dichiarato:

"Abbiamo vissuto con questo progetto per nove anni ed è incredibile vederlo fatto così bene. Ci sono state alcune recensioni di merda, come già per alcuni dei nostri lavori, ma il pubblico l'ha abbracciato magnificamente. Ognuno ha dato il 200%, dagli attori e tecnici al team di produzione, capelli e trucco, tutti."

Parole al miele anche per l’attore Gwilym Lee, che lo interpreta nel film:

"Il ragazzo che interpreta me dovrebbe ricevere premi dappertutto."

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!