Il film sui Queen 'Bohemian Rhapsody' in Malesia è stato censurato perché...

Il film sui Queen 'Bohemian Rhapsody' in Malesia è stato censurato perché...

Il biopic sulla band inglese dei Queen ‘Bohemian Rhapsody’ sta mietendo successi e incassi ai botteghini dei cinema di tutto il mondo, ma a quanti volessero assistere alla proiezione del film in Malesia ne viene offerta una versione troncata.

Il problema di questa censura deriva dalle severe leggi del paese asiatico riguardo l'omosessualità. Come viene riportato dal quotidiano locale Malay Mail, al film sono stati tagliati 24 minuti. Inclusi il video di “I Want To Break Free” e una scena in cui il cantante della band Freddie Mercury (interpretato dall'attore Rami Malek) rivela a Mary Austin (una grande amica di Mercury, interpretata da Lucy Boynton) che è bisessuale.

(Qui la nostra recensione esclusiva dell'anteprima mondiale del film, qui la nostra recensione del disco della colonna sonora)

L'account Twitter MalayVines ha pubblicato questo messaggio:

"Nella versione di ‘Bohemian Rhapsody’ in Malesia hanno tagliato fuori tutte le scene gay, lasciando così enormi buchi nella trama. L’ho visto sia a Singapore che in Malesia e mi rendo conto che non si comprende appieno se lo si guarda in Malesia. Si raccomanda di guardarlo da qualche altra parte!”.

L'omosessualità in Malesia è illegale ed è punibile secondo la legge federale.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.