Concerti, Laura Pausini aggiunge cinque nuove date al tour nei palasport: il calendario aggiornato

Concerti, Laura Pausini aggiunge cinque nuove date al tour nei palasport: il calendario aggiornato

Laura Pausini ha aggiunto cinque nuovi concerti al calendario del tour nei palasport italiani che il prossimo autunno la vedrà presentare per la prima volta dal vivo ai fan le canzoni del suo nuovo album "Fatti sentire".

La voce di "Strani amori" ha triplicato Milano (annunciando un terzo concerto al Mediolanum Forum di Assago l'11 settembre, dopo quelli già annunciati dell'8 e 9 settembre), ha doppiato Verona (canterà in Arena anche il 21, oltre che il 19 settembre), Acireale (dove il tour farà tappa al Pal'Art Hotel il 28 e il 29 settembre), Bari (1° e 2 settembre, PalaFlorio) e Torino (26 e 27 ottobre, PalaAlpitour).
I biglietti per i nuovi concerti sono disponibili in vendita generale online su Ticketone e tramite Call Center dalle ore 16 di sabato 24 marzo. Gli iscritti al fan club possono accedere ad una prevendita esclusiva dalle ore 16 di venerdì 23 marzo fino alle ore 15 di sabato 24 marzo.

Questo il calendario italiano del tour di "Fatti sentire", aggiornato:

8 settembre - Milano, Mediolanum Forum di Assago
9 settembre - Milano, Mediolanum Forum di Assago
11 settembre - Milano, Mediolanum Forum di Assago
17 settembre - Rimini, RDS Stadium
19 settembre - Verona, Arena
21 settembre - Verona, Arena
25 settembre - Eboli, Palasele
28 settembre - Acireale, Pal'Art Hotel
29 settembre - Acireale, Pal'Art Hotel
1° ottobre - Bari, PalaFlorio
2 ottobre - Bari, PalaFlorio
6 ottobre - Firenze, Nelson Mandela Forum
9 ottobre - Padova, Kioene Arena
13 ottobre - Casalecchio di Reno (Bologna), Unipol Arena

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.