Jeff Gutt (Stone Temple Pilots): "Non userò il megafono in concerto come faceva Scott Weiland"

Jeff Gutt (Stone Temple Pilots): "Non userò il megafono in concerto come faceva Scott Weiland"

Il nuovo cantante degli Stone Temple Pilots Jeff Gutt ha rilasciato un’intervista al Detroit News nella quale, tra gli altri temi, ha parlato di uno dei segni distintivi di Scott Weiland, lo storico frontman della band di San Diego morto il 3 dicembre 2015: il megafono.

Il Detroit News nota delle grosse similitudini tra Gutt e Weiland, sia su disco che sul palco. Gutt dice che è più un omaggio che un tentativo di imitare lo stile del vecchio cantante. Dice Gutt:

“Non c'è nulla di preconcetto e non voglio dare l’impressione di scimmiottare Scott. Cerco di sentire la musica nel miglior modo possibile e se ci sono piccoli accenni a Scott qua e là, credo che sia una buona cosa."

Una cosa che non farà mai, dice, sarà cantare con il megafono, uno dei marchi di fabbrica di Weiland. Anche se il megafono ha avuto una parte nel suo percorso di avvicinamento ad essere il nuovo cantante degli Stone Temple Pilots. Infatti il giorno in cui ricevette la chiamata per avere il ruolo nella band, Gutt viveva insieme ad altra gente a Los Angeles, entrò quindi nella stanza della lavanderia per avere maggiore privacy e, mentre gli veniva data la notizia, vide un megafono posato vicino alla lavatrice. Dice Gutt:

“L’ho preso come un cenno di Scott.”

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.