Sanremo 2018, Ermal Meta e Fabrizio Moro 'sospesi in attesa di approfondimenti'

Sanremo 2018, Ermal Meta e Fabrizio Moro 'sospesi in attesa di approfondimenti'

Aggiornamento. Ore 19.50 del 7 febbraio: L'organizzazione ha fatto una nuova precisazione e ha corretto il ttitolo del comunicato stampa

Ermal Meta e Fabrizio Moro sono stati sospesi dalla gara del Festival di Sanremo 2018 "in attesa di approfondimenti". Lo fa sapere l'organizzazione della Rai nel pomeriggio di oggi, mercoledì 7 febbraio. "L'organizzazione, d'accordo con il direttore artistico Claudio Baglioni, ha deciso di sospendere l'esibizione dei due artisti prevista per questa sera". Al loro posto si esibirà Renzo Rubino, estratto a sorte alla presenza di un notaio.

Ecco il comunicato completo:

SANREMO 2018: META-MORO SOSPESI IN ATTESA APPROFONDIMENTI
Al loro posto estratto a sorte Renzo Rubino

In attesa di approfondimenti tuttora in corso sulla vicenda della presunta violazione del regolamento del Festival da parte della canzone presentata da Ermal Meta e Fabrizio Moro, l'Organizzazione del Festival - d'accordo con il Direttore Artistico, Claudio Baglioni - ha deciso di sospendere l'esibizione dei due artisti, prevista questa sera.
Al loro posto - dopo un'estrazione a sorte alla presenza di un notario - è stato designato Renzo Rubino.

Il "caso Meta-Moro", così come è stato già ribattezzato, è scoppiato ieri sera dopo il primo passaggio dei due cantautori, in gara tra i "big" con "Non mi avete fatto niente", sul palco dell'Ariston. Il sito AltroSpettacolo ha fatto notare che il brano di Ermal Meta e Fabrizio Moro, scritto insieme al cantautore Andrea Febo, presenta evidenti somiglianze con un'altra canzone scritta dallo stesso Febo - come riportato da Rockol - e presentata alle selezioi di Sanremo Giovani nel 2015 dai cantanti Ambra Calvani e Gabriele De Pascali. Nella conferenza stampa di questa mattina, mercoledì 7 febbraio, il capostruttura Rai Claudio Fasulo aveva fatto sapere che Ermal Meta e Fabrizio Moro sarebbero rimasti in gara. Poi il passo indietro del direttore di Rai1 Angelo Teodoli, alla fine della stessa conferenza stampa: "Dateci il tempo di valutare tutte le cose", aveva detto. 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.