Amici 2017, la seconda puntata del serale: ecco i momenti salienti - FOTO GALLERY (1 / 8)

Amici 2017, la seconda puntata del serale: ecco i momenti salienti - FOTO GALLERY

La seconda puntata del serale della sedicesima edizione di "Amici" è andata in onda questa sera, sabato 1° aprile, su Canale 5. La puntata ha visto i concorrenti delle due squadra sfidarsi in prove di canto e danza: a giudicare le esibizioni, la giuria composta da Ambra Angiolini, Ermal Meta, Eleonora Abbagnato e Daniele Liotti. Giudice d'eccezione della seconda puntata è stato l'attore e regista americano Matt Dillon. Francesco Renga, Fabrizio Moro e LP si sono invece avvicendati sul palco in qualità di ospiti musicali. Al termine della puntata è stato decretato il nome del secondo eliminato (clicca qui per scoprire di chi si tratta). Ecco, nelle pagine a seguire, una foto gallery con i momenti clou della serata - qui, invece, il commento alla puntata

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.