Richard Benson, il nuovo album: un'anteprima del brano 'I nani' - ASCOLTA

Richard Benson, il nuovo album: un'anteprima del brano 'I nani' - ASCOLTA

E' comparsa in rete nelle ultime ore una clip della durata di appena quaranta secondi nella quale è possibile ascoltare un'anteprima di quello che ha tutta l'aria di essere uno dei brani inclusi all'interno della nuova fatica discografica del chitarrista britannico naturalizzato italiano Richard Benson; la canzone dovrebbe essere intitolata "I nani", esattamente come la clip che è stata pubblicata su YouTube, alla cui regia troviamo il frontman della band dei Tiromancino, Federico Zampaglione: si tratta di una ripresa aerea di un fiume e del paesaggio circostante, in sottofondo alla quale si sente la voce infernale del musicista un tempo noto sulla scena romana e poi diventato un fenomeno del mondo di internet (accompagnata da alcune risa malefiche).







"L'inferno dei vivi", questo il titolo del nuovo disco di Richard Benson, raggiungerà a breve il mercato per l'etichetta torinese INRI Records; l'album è stato prodotto dai fratelli Federico e Francesco Zampaglione. Proprio quest'ultimo, pochi giorni fa , ha commentato il lavoro in un post pubblicato sul suo profilo Facebook ufficiale, nel quale ha scritto:

"[...] sono felicissimo di aver prodotto il nuovo disco del mio idolo per eccellenza, oltre Lou Reed, al di là di Syd Barrett, più di Jimi Hendrix: Richard Benson. [...] Sono felice perché molti si renderanno conto del grandissimo talento di questo artista, sin troppo frainteso in questi anni. Sono stato testimone della sua grandezza e del suo immenso talento, e sono convinto che chi ascolterà il disco rimarrà molto sorpreso dalle qualità vocali e chitarristiche di Richard".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.