Visto su Facebook... Tiziano Ferro, Nina Zilli, Riccardo Sinigallia, Levante

Visto su Facebook... Tiziano Ferro, Nina Zilli, Riccardo Sinigallia, Levante

Sembra mancare davvero poco al ritorno sulle scene di Tiziano Ferro; lo si deduce da un messaggio pubblicato dal cantautore di Latina sulla sua pagina Facebook ufficiale negli scorsi giorni, in cui - ringraziando i tanti fan che lo sostengono ogni giorno - Tiziano ha scritto: "A prestissimo: l'estate sarà calda! Tiziano".

Molto probabilmente, come suggeriscono le parole del post pubblicato da Tiziano, prima dell'arrivo dell'estate sarà consegnato al mercato il primo singolo estratto dal nuovo album in studio del cantautore, ideale successore de "L'amore è una cosa semplice" del 2011. Come rivelato dal manager di Tiziano Ferro, Fabrizio Giannini, in un tweet pubblicato lo scorso febbraio, all'interno del disco non saranno contenuti duetti (contrariamente a quanto aveva invece dichiarato il cantautore, pochi mesi prima, durante una sua ospitata ad "X Factor": "Mi sto dando da fare. In realtà l'anno prossimo voglio mettere in piedi una festa simile a quella che ha organizzato Luca Carboni con 'Fisico e politico', che mi permetta di celebrare i miei primi quindici anni di carriera insieme alle persone che mi sono state vicine. Sarà una cosa speciale, non sarà la solita raccolta. Sarà una bella sorpresa"). Il disco dovrebbe essere pubblicato entro la fine dell'anno. .

Ed entro la fine del 2014 dovrebbe raggiungere il mercato anche il nuovo album in studio di Nina Zilli, come la cantautrice aveva dichiarato a Rockol a margine di una recente intervista: "A breve tornerò in studio di registrazione per dare forma concreta ai nuovi brani. L'album dovrebbe raggiungere il mercato prima della fine dell'anno, ma ancora non posso svelare chi sarà il produttore". A distanza di circa tre mesi da quell'intervista, però, Rockol è in grado di svelare nuove indiscrezioni in merito al nuovo lavoro in studio della cantautrice piacentina: come si deduce da una foto pubblicata da quest'ultima sulla sua pagina Facebook ufficiale, infatti, a produrre l'ideale successore de "L'amore è femmina" potrebbe esserci Mauro Pagani (ex PFM e già produttore per "Amami", terzo album di Arisa). L'immagine ritrae infatti Pagani seduto in studio di registrazione, le "Officine Meccaniche" (da lui fondato), di fronte alla Zilli. Primo gg alle Officine, stiamo lavorando per voi! Disco 3. Stay soul. Z", ha scritto Nina nel messaggio che accompagna l'immagine.



https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/XhGesr0lyi-HDH1nsHbj0WZ7nmU=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fscontent-a-fra.xx.fbcdn.net%2Fhphotos-prn1%2Ft1.0-9%2F10298694_857026760991611_7239598325064106614_n.jpg


Prossimo a partire alla volta del tour di supporto al suo ultimo album in studio "Per tutti" (che debutterà il prossimo 31 maggio a Mondovì, nell'ambito del Tenetevi Liberi Festival), Riccardo Sinigallia sta deliziando i suoi fan con una serie di video - pubblicati sulla sua pagina Facebook ufficiale - nei quali esegue (in versione unplugged) alcuni dei brani contenuti all'interno del disco: tra questi, "Prima di andare via" (che potete vedere cliccando qui ) e "Una rigenerazione (che potete invece vedere cliccando qui ), presentati al Festival di Sanremo 2014.


Dopo aver assistito ad una giornata di provini di "X Factor", lo scorso lunedì a Torino, Levante

ha voluto dedicare agli aspiranti talenti che si sono presentati alle selezioni del popolare talent show un lungo post, pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale.

"Su invito di un amico che oggi selezionava alcuni degli aspiranti talenti di x factor, mi presento al Lingotto Fiere vestita di nero come richiedeva il cielo plumbeo.Mi siedo di fianco al 'giurato' e osservo/ascolto con attenzione (senza mai guardarli in volto) i ragazzi stracolmi di speranze e mille sogni", ha scritto la cantautrice di origini siciliane, "Qualcuno ci crede poco, qualcuno è timido da aver paura della propria ombra, qualcuno ci crede tanto(a volte troppo) e qualcuno è totalmente fuori dal mondo. Assorbo le loro storie, ascolto le loro voci e mi stupisco di qualche balletto. Qualcuno ha solo voglia di televisione, altri no, altri cantano. 'Hai l'x factor?'. 'Si' rispondono tutti. E la T di Talento? Chissà dov'è. Mi allontano per il pranzo e sento un peso enorme all'altezza della bocca dello stomaco. Non è la fame, è il peso dei loro sogni. Mi commuovo e penso a quanta strada hanno fatto per arrivare a Torino oggi. Molti veneti, molti liguri. Poi penso 'e nella vita?', nella vita quanta strada avete fatto? Non ha importanza . Conta comunque quella T che non è HERO cantata alla perfezione o COME SAPREI. La strada è la consapevolezza del sé e non l'imitazione. La scoperta del proprio mondo e non quello degli altri. Sappiate comunque, che oggi avrei voluto abbracciarvi tutti, autentici e non, perché avete un sogno e vi auguro di realizzarlo. SIATE DURI. Un abbraccio L". .



(di Mattia Marzi)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.