Scozia, annullato il festival RockNess sul lago del 'mostro'

Scozia, annullato il festival RockNess sul lago del 'mostro'

Il termine "mostruoso", assegnatogli durante la prima edizione, non gli si scolla più.

Ma poco male: dopotutto il festival RockNess si svolge sulle sponde del Loch Ness, il lungo lago scozzese dove secondo alcuni vive Nessie, la misteriosa creatura che di tanto in tanto taluni dicono di vedere. Si svolge, o meglio si svolgeva perché l'edizione di quest'anno è stata annullata. Per una volta, almeno secondo le dichiarazioni ufficiali, non c'entra la crisi e non c'entra la scarsità di prevendita: il RockNess, che solitamente non ha difficoltà a rastrellare 35.000 spettatori, quest'anno non si fa per due mostruose concomitanze che avrebbero infierito proprio nel periodo scelto: i campionati mondiali di calcio e i Giochi del Commonwealth. Arrivederci dunque al 2015. "Vorremmo ringraziarvi per l'appoggio datoci in questi otto anni", riporta la dichiarazione degli organizzatori. "Ma, per vari eventi tra i quali la coppa del mondo e i Commonwealth Games, abbiamo deciso di saltare questa edizione. Useremo questo intervallo per rendere l'evento ancora più grosso e migliore nel 2015. Trascorrete una gran bella estate e arrivederci sul lago l'anno prossimo!".











Tra gli artisti che si sono esibiti al RckNess 2013 (a Dores, un villaggio con 100 abitanti a dieci chilometri a sud-ovest di Inverness, la città che si (auto) definisce "capitale delle Highlands") sono da annoverare Vaccines , Maccabees e Bombay Bicycle Club.

 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.