NEWS   |   Italia / 23/01/2014

Visto su Facebook... Gianna Nannini e Renato Zero, Silvestri, TARM, Nathalie

Visto su Facebook... Gianna Nannini e Renato Zero, Silvestri, TARM, Nathalie

Lo scorso martedì è comparsa sulla pagina Facebook ufficiale di Gianna Nannini una foto che ritrae la cantautrice scambiarsi un bacio sulle labbra con il collega e amico Renato Zero; l'immagine (che trovate più sotto) è stata postata in rete dalla stessa Gianna Nannini, che nel messaggio di accompagnamento si è limitata a scrivere: "Un bacio vero". Nel giro di pochissime ore il post ha raggiunto un elevato numero di condivisioni - al momento della scrittura sono ben 799 gli utenti che hanno condiviso l'immagine - e ben 13.000 "mi piace". Che sia in arrivo una collaborazione tra i due artisti?



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/rjNIUhf_Ssudd2XrhgNehaaXSjk=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fscontent-a-ams.xx.fbcdn.net%2Fhphotos-ash3%2Ft1%2F551278_10152194011887139_1210629591_n.jpg


Daniele Silvestri diventerà, presto, di nuovo papà; a confermare le voci circolate su qualche settimanale di cronaca rosa già lo scorso autunno è stato il diretto interessato tramite una foto pubblicata sulla sua pagina Facebook ufficiale lo scorso mercoledì. "Di solito evito accuratamente di aprire finestre sulla mia vita privata, per pudore o per protezione. Di solito", ha scritto il cantautore romano nel post che accompagna l'immagine, "ma stavolta questa immagine voglio condividerla, anche perché spiega meglio di mille parole il momento che sto vivendo. Baci (da tutti e tre)". La foto ritrae un sorridente Daniele Silvestri posare l'orecchio sul pancione della compagna Lisa Lelli. Silvestri è già padre di due bambini, Pablo Alberto e Santiago Ramon, avuti dall'ex compagna Simona Cavallari.



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/ahD9u9bVY0IQu3x3-CWN2Pj-pmk=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fscontent-a-ams.xx.fbcdn.net%2Fhphotos-prn1%2F1530514_683328408373763_507582827_n.jpg


E' in rotazione radiofonica da oggi "L'orizzonte", il nuovo singolo di Nathalie estratto dal suo ultimo album in studio "Anima di vento". "L’orizzonte", brano di cui Nathalie è autrice di testo e musica, "racconta tra batteria e chitarre rock la riflessione profonda nel guardare dentro noi stessi, passando da uno stato sospeso e onirico a una presa di coscienza molto concreta". La pubblicazione del singolo sarà seguita da quella del relativo videoclip, come testimoniano le immagini scattate da Nathalie direttamente dal backstage delle riprese (una la trovate più sotto). Dopo le due anteprime di Milano e Roma dello scorso novembre, Nathalie ritornerà in concerto in primavera. Le prime date del tour la vedranno protagonista in Francia (13 marzo - Parigi @ Le 9eme Ciel) e in Belgio (14 marzo - Bruxelles@Libreria Piola).



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/4bmzdZGtFafa-uWg8obukJPpmhA=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fscontent-b-ams.xx.fbcdn.net%2Fhphotos-frc3%2Ft1%2F1497310_10151830033052653_2020358558_n.jpg


Davide Toffolo, il frontman dei Tre Allegri Ragazzi Morti, partirà presto alla volta di un tour che lo porterà a girare i club italiani per presentare dal vivo il suo ultimo libro a fumetti, "Graphic novel is dead". A darne notizia sono stati proprio i Tre Allegri Ragazzi Morti tramite un post pubblicato sulla loro pagina Facebook ufficiale, nel quale si legge: "Come sapete, Davide Toffolo ha recentemente pubblicato via Rizzoli Lizard il suo ultimo libro a fumetti intitolato Graphic Novel Is Dead. Si tratta di un’autobiografia a cuore aperto, un’occasione eccezionale per conoscere i sogni e le paure dell’autore. Se non l’avete ancora letto, affrettatevi a farlo, anche perché tra poco passerà a presentarlo personalmente e dal vivo nelle vostre città ed è sempre meglio arrivare preparati. Davide girerà infatti mezza Italia con Graphic Novel Is Dead sottobraccio, la chitarra a tracolla e mille idee in testa. La presentazione sarà uno show: le canzoni dei Tre allegri ragazzi morti in versione acustica, sketch comici, tante storie raccontate che faranno ridere e riflettere". Qui i primi appuntamenti in calendario.

(di Mattia Marzi)