Michelle Williams (ex Destiny's Child) nel musical 'Fela!'

Michelle Williams (ex Destiny's Child) nel musical 'Fela!'

L'esperienza avuta a Broadway nel 2003, quando rimpiazzò Toni Braxton nell’Aida di Walt Disney, le è tornata buona. E ora Michelle Williams, ex Destiny's Child, si appresta ad unirsi ad un altro spettacolo sulle assi: la cantante debutterà già il prossimo 29 gennaio in "Fela!" alla Sidney Harman Hall di Washington, D.C. "Fela!" narra la storia di Kuti. Forse l’unica vera rockstar nigeriana, Fela morì nell'estate 1997 per complicazioni da Aids dopo un lungo periodo di malattia. Fedele ai propri convincimenti, Fela Anikulapo Kuti aveva condotto sempre uno stile di vita promiscuo rifiutandosi di consultare un medico persino quando avevano iniziato a manifestarsi i primi sintomi della malattia, e cedendo alle richeste dei familiari due settimane prima del tragico epilogo. Sul palco l’approccio di Fela era quello di una vera rockstar, con tanto di band, sezione di fiati e una sezione di oltre 12 persone tra ballerini e coristi, il tutto mentre lui predicava la rivoluzione per il suo Paese e giustizia per tutti. Imprigionato diverse volte come dissidente politico, per un periodo fu il favorito per la corsa a presidente della Nigeria. "Fela" è un musical itinerante che toccherà 16 città USA. Michelle sarà Sandra Isadore, l'amante afroamericana dell'artista. Uno dei produttori di "Fela!", forse non a caso, è Jay-Z, marito di Beyoncé che fu una delle Destiny's Child.




Contenuto non disponibile







Il musical, che ha debuttato negli USA nell'estate 2008, ha già vinto tre Tony Awards.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.