Per i russi Lance degli 'N Sync è pronto per lo spazio. Altri test lunedì

Chissà se il premier russo Putin, presente al vertice NATO di Pratica di Mare, ha trovato spazio per pensare anche alle vicende di Lance Bass degli 'N Sync, il cantante che vuole fortemente farsi catapultare tra le stelle a bordo del missile del Paese del primo ministro. Della faccenda se ne parla già da un po': come i lettori forse ricorderanno, Bass, con simpatica sfrontatezza, ha deciso di raggiungere la stazione orbitante sopra la Terra in quanto da sempre appassionato di viaggi spaziali. Problema: le procedure per essere ammessi a bordo del vettore, in qualità di "turisti spaziali", sono lunghe e costosissime. Lance è riuscito a farsi appoggiare finanziariamente da un produttore cinematografico, ma non si sa se i fondi stanziati, pare ingenti, riusciranno a raggiungere le spaventose richieste dei russi: si dice che vogliano 20 milioni di dollari. Un biglietto un po' salato. Comunque sia, lui va avanti a testa bassa, taurinamente (è nato il 4 maggio) implacabile. La notizia di oggi è che gli ex nemici degli americani hanno dichiarato ufficialmente Bass in grado di volare a bordo del razzo Soyuz, e che da lunedì 3 giugno potrà iniziare la fase avanzata del programma di allenamento per astronauti. Ma ciò significa che il ragazzo andrà sicuramente in orbita? Assolutamente no. Però è un passo avanti. Ora lo attendono parecchie altre settimane di test, preparativi ed allenamento. Se tutto andrà bene, la Soyuz lo attenderà sulla rampa di lancio nel prossimo autunno, nelle steppe del Kazakistan.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.