Anche Jovanotti al girotondo anti-Moratti

Anche Jovanotti al girotondo anti-Moratti

Domani, sabato 13 aprile, a Roma, molte persone si uniranno in un corteo per protestare contro la riforma della scuola del ministro Letizia Moratti.

I cortei formeranno dei simbolici girotondi attorno ad alcuni edifici scolastici: tra i personaggi famosi che accorreranno, anche Jovanotti. “Andrò al girotondo al Ministero dell’Istruzione assieme a Nanni Moretti. Un girotondo contro l’idea della scuola di Moratti”. Il musicista di Cortona non è l’unico ad aver espresso le proprie opinioni riguardo il girotondo romano, i Nomadi e Roberto Vecchioni si sono sentiti in accordo con lo spirito della protesta. “Ai girotondi ho visto tanti cittadini normali, di tutte le età e nessun provocatore”, spiega l’autore di “Samarcanda”. “Il clima era di festa nonostante l’indignazione, che è duplice: contro il Governo, che fa i cavoli suoi e contro la sinistra”. Di diversa opinione paiono Antonello Venditti e i 99 Posse. Il cantautore romano ha dichiarato: “Chi vuole fare i girotondi si accomodi, va benissimo. Io non ne ho bisogno: io comunico già”. La band napoletana capitanata da O’ Zulù sembra ancora più contrariata: “Sono solo una forma di contestazione light, leggera, all’americana”. (Fonte: Corriere della Sera, Il Venerdì).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.