'Sirena': un tributo all'Italia
nel prossimo album dei Cousteau

Sarà "Sirena" il titolo del prossimo album dei Cousteau, band messasi in luce, qualche tempo fa, con il brano "Last good day of the year": il disco verrà pubblicato in tutta Europa alla fine del prossimo maggio, non appena la band avrà terminato di lavorare all'artwork di questo nuovo lavoro. "Sirena", registrato e mixato a Londra, è composto da 12 brani, interamente scritti (come quelli che assortivano la scaletta del loro primo album) dal tastierista Davey Ray Morr: il titolo del disco, ci fa sapere la Nun, etichetta che cura gli interessi della band in Italia, è un omaggio che il gruppo ha voluto tributare al nostro paese, che forse per primo ha intuito e apprezzato il potenziale dei Cousteau. Sulla copertina del disco (attualmente in fase di elaborazione), infatti, apparirà la foto una sirena tatuata sul braccio destro del cantante Liam McKahey: pare siano stati gli stessi musicisti a domandare ai responsabili della Nun la traduzione italiana di "mermaid". Il primo singolo estratto dal disco si intitolerà "Talking to myself", ed anticiperà l'album di un mese circa. L'album di debutto dei Cousteau, omonimo, risale al 2000, ed ha venduto, solo nel nostro paese, più di 50.000 copie.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.