Sanremo, altre riflessioni a botta calda

Sanremo, altre riflessioni a botta calda
Palpabile insoddisfazione in sala stampa: tutto sommato, la maggioranza dei giornalisti avrebbe preferito una vittoria di Antonella Ruggiero, non tanto perché la preferissero alla Minetti come "notizia", quanto perché, essendo questo il Festival della Canzone e non quello dei personaggi, la canzone della Ruggiero ha sicuramente uno spessore e un’eleganza di classe superiore. Poi, certo, i giornalisti sono per mestiere un po’ cinici, e l’idea che le giurie popolari si sarebbero lasciate ingannare dai begli occhioni quasi spenti della Minetti probabilmente sembrava loro troppo lacrimosa e lacrimogena. Lo scontro fra primedonne Ruggiero-Minetti, comunque, si sarebbe probabilmente concluso in ogni modo con la vittoria della seconda: troppo brava, e anche forse un po’ troppo algidamente raffinata, l’ex voce dei Matia Bazar per toccare il cuore dei giurati popolari. Un po’ schiacciata fra due personaggi così forti e caratterizzati, la piccola Lisa - terza classificata - non ha quasi avuto modo di godersi la grande soddisfazione della giovane proposta catapultata nella terna vincente. Parlando di prevedibilità dei risultati, comunque, non è che quelli della "giuria di qualità" o quelli del referendum dei giornalisti abbiano brillato per originalità: Avion Travel (a man bassa) e Jannacci si sono accaparrati i riconoscimenti dei critici, meritatamente certo ma altrettanto certamente senza sorprese. Un bilancio del Festival 1998? Forse farlo adesso, a mezzanotte passata, non è il caso. Avremo modo di tornarci sopra, soprattutto confrontando i risultati ufficiali con quelli - per noi più interessanti - del Fantafestival e della giuria di Rockol.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.