Tom Jones, John Cale e Catatonia inaugurano domani il parlamento gallese

Tom Jones, John Cale e Catatonia inaugurano domani il parlamento gallese
Il Galles si appresta a tornare in possesso di un'assemblea parlamentare, e per l'occasione il 26 maggio ci sarà una grande festa nazionale a Cardiff. Davanti alla Regina Elisabetta II e suo marito il Principe di Galles (non potrebbe proprio mancare), nonché il premier Tony Blair, un supergruppo di glorie locali si unirà per cantare in coro "International velvet" dei Catatonia. Tom Jones, Shirley Bassey, John Cale e gli Stereophonics intoneranno con Cerys Matthews la canzone che fa vibrare i cuori dei gallesi, grazie alla frase: «Ogni giorno, quando mi sveglio, ringrazio Dio di essere gallese».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
13 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.