Blur, l'apertura di Coxon: 'Forse altri concerti. E nuove canzoni'

Nonostante Damon Albarn abbia gelato i propri fan, dichiarando ufficialmente chiusa la stagione live dei Blur dopo i concerti tenuti nelle scorse settimane (vedi News ), è arrivata oggi una parziale rettifica da
Graham Coxon , il chitarrista rientrato nei ranghi della formazione per gli ultimi appuntamenti dal vivo: "Stiamo parlando di fare altre date dal vivo", ha fatto sapere l'artista nel corso di un'intervista rilasciata all'emittente radiofonica XFM, "Non ho idea di quanto possa ancora dire al proposito, ma una cosa è certa: ne stiamo parlando". Inoltre, gli ex rivali degli Oasis in quella che passò agli annali come "la guerra del britpop" starebbero considerando l'ipotesi di registrare canzoni inedite: "Ma niente scadenze", ha precisato Coxon, "Per adesso ci vogliamo solo divertire, non abbiamo voglia di metterci sotto pressione. Vedremo come andrà: piani per il futuro non abbiamo voglia di farne...".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.