Biografia

Silvia Mezzanotte nasce a Bologna nel 1967, e inizia a cantare da giovanissima in numerose orchestre della sua zona.
Nel 1990 partecipa al Festival di Sanremo nella categoria Giovani con la canzone “Sarai grande”.
Negli anni successivi collabora come corista (in studio di registrazione e in tour) con altri artisti (Laura Pausini, Francesco De Gregori, Andrea Bocelli e Mia Martini).
Nel 1999 entra nei Matia Bazar in sostituzione di Laura Valente, e con il gruppo partecipa a tre edizioni consecutive del Festival di Sanremo (2000, “Brivido caldo”; 2001, “Questa nostra grande storia d'amore”; e 2002, anno della vittoria con “Messaggio d’amore”) e incide tre album: “Brivido caldo”, 2000, “Dolce canto”, 2001, e “Messaggi dal vivo”, 2002.
Nel 2004 Silvia Mezzanotte lascia i Matia Bazar per dedicarsi alla carriera da solista.
Nel 2006 pubblica IL VIAGGIO, prodotto da Alessandro Colombini. In dicembre duetta con Massimo Ranieri in “Perdere l’amore” (il duetto è includo nell’album dell'artista napoletano “Canto perché non so nuotare”). Ranieri la chiama poi a partecipare alle quattro puntate del suo show televisivo “Tutte donne tranne me”.
Nel 2008 pubblica il nuovo album LUNATICA. (24 ago 2009)