Biografia

Dopo avere contribuito ad inventare il folk rock britannico con i Fairport Convention (con i quali registra cinque LP), Richard Thompson, cantautore e chitarrista virtuoso nato il 3 aprile del 1949 nella zona nord di Londra, intraprende nei primi anni ’70 la carriera solista. Nello stesso periodo sposa la cantante Linda Peters, con cui fonda uno dei sodalizi più noti della scena folk revival inglese incidendo sei album interrotti da un periodo di silenzio, a metà anni ’70, dovuto al ritiro della coppia in una comune Sufi (Thompson è tuttora di fede musulmana): I WANT TO SEE THE BRIGHT LIGHTS TONIGHT (1972) e SHOOT OUT THE LIGHTS (1982), il primo e l’ultimo della serie, sono i più apprezzati dal pubblico e dalla critica guadagnandosi una menzione in tutte le principali guide ai migliori dischi della storia del rock. A partire da HAND OF KINDNESS (1983), Thompson prosegue da solo consolidando il suo seguito di culto e intensificando l’attività di session man per conto di colleghi come T-Bone Burnett, J.J. Cale, David Thomas, Crowded House, Bonnie Raitt, Robert Plant (con John French, Fred Frith ed Henry Kaiser pubblica intanto due dischi di stampo avant-garde, LIVE LOVE LARF & LOAF e INVISIBILE MEANS). Gli anni ‘90 gli portano fortuna: oltre alle numerose attestazioni di stima da parte dei critici spiccano gli album in collaborazione con il produttore Mitchell Froom, l’eccellente RUMOR AND SIGH (che nel 1991 vende anche bene), MIRROR BLUE (1994), e il doppio YOU? ME? US? (1996). Da segnalare anche il box retrospettivo di tre compact disc WATCHING THE DARK (1993), un concept album in coppia con Danny Thompson , INDUSTRY (1997), interamente dedicato al tema della trasformazione del paesaggio urbano britannico dopo la chiusura di fabbriche e miniere, e un disco-tributo (BEAT THE RETREAT, 1995) in cui artisti come R.E.M., Bonnie Raitt, Los Lobos, Dinosaur Jr. e David Byrne gli rendono omaggio reinterpretando le sue canzoni. Il “concept” MOCK TUDOR (1999) è l’ultimo disco per la major Capitol, prima del ritorno alla scena indie: il disco di inizio 2003, THE OLD KIT BAG, pubblicato in Gran Bretagna dalla Cooking Vinyl, prosegue sulla strada dell’alternanza tra suoni acustici e arrangiamenti elettrici, ancora con Danny Thompson (contrabbasso) nel ruolo di alter ego principale; nel frattempo, sul suo sito Web, l’artista comincia a rendere disponibili souvenir delle sue tournées sotto forma di CD in edizione limitata. Ed è proprio dal vivo, con una serie incessante di esibizioni (la maggior parte delle quali in solitaria e negli Stati Uniti, sua patria d’adozione) che Thompson tiene particolarmente vivo l’affetto dei fan: in alcune occasioni speciali allestisce una serie di spettacoli intitolati 1,000 YEARS OF POPULAR MUSIC (da cui verranno successivamente ricavati un cd e un dvd con doppio cd) rivisitando in modo personale e scanzonato la storia della canzone popolare dall’Europa medievale a Britney Spears, passando per la “Tempesta” di Shakespeare, Hoagy Carmichael, Fats Waller, Julie London, i Beatles, i Kinks e gli Who (da quegli show, che riprendono a inizio 2009, verranno tratti prima un cd e poi un dvd). Nel 2005 Thompson confeziona da sé, nel garage della sua abitazione di Pacific Palisades (California), un disco essenzialmente acustico, FRONT PARLOUR BALLADS, seguito a distanza ravvicinata dalla colonna sonora strumentale di GRIZZLY MAN, film documentario di Werner Herzog sulla figura del naturalista Timothy Treadwell. Dopo essere stato omaggiato da un altro, monumentale cofanetto composto interamente di rarità, nel 2007 il cantautore inglese torna alle canzoni e al suono elettrico con SWEET WARRIOR che presenta dal vivo anche in Italia, l’anno successivo, nell’ambito della rassegna Suoni & Visioni. Nel 2010 - poco prima della pubblicazione di DREAM ATTIC, disco di materiale totalmente inedito registrato dal vivo nel corso di alcuni concerti americani - è direttore artistico del festival londinese Meltdown, e l'anno successivo è insignito dalla Regina Elisabetta II da un OBE (Order of the British Empire) per meriti artistici. Il 2012 vede la pubblicazione di CABARET OF SOULS, un "folk oratorio" con accompagnamento orchestrale ambientato nel regno dei morti e portato in scena a partire dal 2009. All'inizio del 2013, dopo un ampio rodaggio dal vivo, il trio Richard Thompson (chitarre) - Taras Prodaniuk (basso) -Michael Jerome (batteria) è protagonista di ELECTRIC, album inciso in soli quattro giorni nell'home studio di Buddy Miller a Nashville, con la partecipazione dello stesso Miller, delle cantanti Alison Krauss e Siobhan Maher Kennedy e del violinista Stuart Duncan. Nello stesso anno il musicista inglese prende parte al tour americano di Bob Dylan accanto a Wilco, My Morning Jacket e altri, e sempre negli Usa va in tour con Emmylou Harris e Rodney Crowell. Nel 2014 pubblica ACOUSTIC CLASSICS, rivisitazione acustica e in solitaria di alcuni dei suoi brani più popolari e tuttora suonati in concerto. Nel 2015 arriva STILL, prodotto da Jeff Tweedy (Wilco)

DISCOGRAFIA ESSENZIALE :

RICHARD THOMPSON STARRING AS HENRY THE HUMAN FLY! - 1972, Island
I WANT TO SEE THE BRIGHT LIGHTS TONIGHT - 1974, Island. Con Linda Thompson.
HOKEY POKEY - 1975, Island. Cob Linda Thompson.
POUR DOWN LIKE SILVER - 1975, Island. Con Linda Thompson.
GUITAR VOCAL - 1976, Island
FIRST LIGHT - 1978, Chrysalis. Con Linda Thompson.
SUNNYVISTA - 1979, Chrysalis. Con Linda Thompson.
STRICT TEMPO - 1981, Elixir
SHOOT OUT THE LIGHTS - 1982, Hannibal. Con Linda Thompson.
HAND OF KINDNESS - 1983, Hannibal
SMALL TOWN ROMANCE - 1984, Hannibal
ACROSS A CROWDED ROOM - 1985, Polydor
DARING ADVENTURES - 1986, Polydor
AMNESIA - 1988, Capitol
RUMOR AND SIGH - 1991, Capitol
SWEET TALKER - 1991, Capitol. Colonna sonora.
WATCHING THE DARK - 1993, Hannibal. Box set.
MIRROR BLUE - 1994, Capitol
YOU? ME? US? - 1996, Capitol
INDUSTRY - 1997, Parlophone/Hannibal. Con Danny Thompson.
MOCK TUDOR - 1999, Capitol
LIVE FROM AUSTIN, TX - 2003, New West
THE OLD KIT BAG - 2003, Cooking Vinyl
FRONT PARLOUR BALLADS - 2005, Cooking Vinyl
GRIZZLY MAN - 2005, Cooking Vinyl. Colonna sonora.
RT THE LIFE AND MUSIC OF RICHARD THOMPSON - 2006, Free Reed
1,000 YEARS OF POPULAR MUSIC - 2006, Cooking Vinyl
SWEET WARRIOR - 2007, Proper
RICHARD AND LINDA THOMPSON IN CONCERT NOVEMBER 1975 - 2007, Island
DREAM ATTIC - 2010, Proper/Shout! Factory
CABARET OF SOULS - 2012, Beeswing
ELECTRIC - 2013, Proper/New West
ACOUSTIC CLASSICS - 2014, Beeswing/Proper STILL - 2015, Proper (18 giu 2015)