Biografia

Petula Clark nasce il 15 novembre 1932 in Inghilterra.
Debutta in radio nel 1942 partecipando in contemporanea al tour europeo di Julie Andrews. Considerata la “Shirley Temple” inglese diventa la mascotte della RAF, la Royal Air Force. Due anni più tardi – dopo essersi esibita alla Royal Albert Hall – viene scoperta dal registra Maurice Elvey che le permette di incominciare la sua carriera cinematografica, a cui si affianca anche quella televisiva, apparendo in alcuni show della BBC.
Pubblica il suo primo singolo, "Put your shoes on, Lucy" nel 1949, realizzando poi diversi dischi negli anni Cinquanta come PET CLARK (1959)
Dopo essersi trasferita in Francia all’inizio degli anni Sessanta per sfuggire all’eccessiva popolarità, registra altri lavori: “Ya ya twist” e "Chariot" diventano due grossi successi, tant’è che ne vengono realizzate due versioni, una tedesca e italiana. Nello stesso periodo esce anche “Downtown”, scritta per lei da Tony Hatch, che raggiunge il primo posto nella classifica americana nel 1965. Nel 2003 la canzone viene inserita nella Grammy Hall of Fame.
Prosegue negli anni la sua carriera dividendosi tra teatro, cinema e televisione e ovviamente la carriera di cantante. Ritorna nel 1981 sulle scene interpretando Maria von Trapp in “Tutti insieme appassionatamente”, a cui si aggiungono altri lavori – che raggiungono le 2500 rappresentazioni - sul palcoscenico di Broadway.
Nel novembre 2006 la BBC le dedica un documentario intitolato “Petula Clark: Blue Lady”e nel febbraio dell’anno successivo esce la raccolta DUETS mentre l’LP SOLITUDE AND SUNSHINE viene realizzato nel giugno 2007.
Nell’estate 2008 la Clark completa un tour in Inghilterra e Scozia, realizzando THEN & NOW, il greatest hits che contiene anche degli inediti; nello stesso anno, ad ottobre, esce WITH ALL MY HEART. (17 dic 2008)