«IL SENSO DI ALEX - Artisti Vari» la recensione di Rockol

Artisti Vari - IL SENSO DI ALEX - la recensione

Recensione del 19 mar 2012

Voto 7/10

La recensione

Sono trascorsi ormai dieci anni da quel 13 aprile del 2002. Dopo tre settimane di coma per le conseguenze di un tragico incidente stradale se ne andava Alex Baroni, cantante soul-pop di origini milanesi. Lasciò tre album in studio ed uno che venne pubblicato postumo due anni dopo la sua scomparsa.

Per ricordare la persona ed il talento di Alex nel decimo anniversario della sua morte, una lunga lista di amici artisti dello sfortunato cantante ha deciso di realizzare questo disco tributo intitolato “Il senso di... Alex”.
La raccolta include sedici brani, quattordici brani re-intepretati dai suoi 'colleghi', un duetto di Alex con Renato Zero (“E il cielo mi prese con sé”) ed un brano inedito cantato dalla voce dello stesso Baroni, “Arrivederci amore mio”.
La lunga lista di artisti comprende nomi storici della musica italiana come Claudio Baglioni, Michele Zarrillo, Mario Biondi e Alex Britti, le voci femminili della ex compagna Giorgia, Noemi, Carmen Consoli e dell'americana Amii Stewart e ancora Luca Jurman, Marco Mengoni, il presentatore Fabrizio Frizzi, il jazzista Gegè Telesforo ed i suoi ex coristi tutti insieme su “Male che fa male”.
In merito alla sua partecipazione a questo tributo, Giorgia, che fu legata sentimentalmente al cantante dal 1998 al 2002 ha affermato: “È giusto ricordare un artista con quello che ha fatto—dice lei — e questo album è anche l’occasione per far conoscere il talento di Alex a molti giovani che potranno trarre ispirazione dalle sue canzoni”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.