«#1 RECORD (REMASTERED) - Big Star» la recensione di Rockol

I dischi fondamentali del rock: "#1 Record" dei Big Star

Un album al giorno attraverso le recensioni del libro "Rock: 1000 dischi fondamentali. Più 100 dischi di culto”, curato da Eddy Cilia e Federico (con Carlo Bordone e Giancarlo Turra) per Giunti. Ecco la nostra scelta odierna dalla sezione “Imperdibili”

Recensione del 11 ago 2020

Voto 10/10

La recensione

Interrogati sulle caratteristiche distintive del power pop, risponderemmo così. Deve avere
delle chitarre robuste ma non troppo, scintillanti di grazia jingle-jangle ma più muscolari. Deve
avere dei coretti pa-pa-pa a contornare melodie di quelle che non si schiodano più dalla
memoria. Deve essere allegro ma con un retrogusto di malinconia. Preferibilmente deve
essere americano, ma pesantemente influenzato dalla British Invasion, oltre e più che dal
rock’n’roll primigenio (a sua volta ispirazione del beat britannico) e dai Byrds (epigoni del


beat britannico con un surplus di americanità folk).

Il power pop è insomma un circuito che si chiude, un puzzle in cui tutte le tesserine vanno magicamente a posto e non puoi che metterti a canticchiare sha-la-la-la-là. Altri segni particolari... È una faccenda soprattutto degli anni ’70 e ’80, benché vi sia anche oggi chi lo pratica, ma viene dai ’60. È il beat che non è diventato psichedelia. È un anticipo di punk senza iracondia. È il soul dell’adolescente bianco che si strugge nella sua cameretta. Sono tutte le canzoni con le chitarre e la batteria “one-two-three-four” che avrebbero dovuto essere numero uno e invece no.

Interrogati su cosa sia il power pop, metteremmo su il primo 33 giri dei Big Star e non servirebbe aggiungere una parola.

Il testo qui sopra riprodotto è tratto, per gentile concessione dell'editore e degli autori, dal volume "Rock: 1000 dischi fondamentali. Più 100 dischi di culto” , curato da Eddy Cilia e Federico Guglielmi (con Carlo Bordone e Giancarlo Turra) , edito da Giunti nel 2019.  Il libro è acquistabile qui.

TRACKLIST

01. Feel (03:32)
03. In The Street (02:54)
04. Thirteen (02:34)
05. Don't Lie To Me (03:07)
06. The India Song (02:20)
08. My Life Is Right (03:06)
10. Try Again (03:32)
11. Watch The Sunrise (03:44)
12. St 110/6 (00:57)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.