«SWEET KISSES - Jessica Simpson» la recensione di Rockol

Jessica Simpson - SWEET KISSES - la recensione

Recensione del 01 mag 2000

La recensione

Un po' intenerisce e un po' inquieta, questa novella Britney Spears, nata a Dallas da un padre prete-psicologo, che si è fatta le ossa cantando nel coro della sua chiesa e che è poi arrivata al successo grazie a un singolo "I wanna love you forever", immediatamente precedente alla pubblicazione di quest'album. A onor del vero una cosa va detta: la ragazza ha voce, è intonata, ci sa fare. E il suo disco è ben confezionato (come avrebbe potuto essere altrimenti?), accuratamente prodotto (chi ne dubitava?), in fin dei conti non sgradevole. Si tratta del solito pappone pop-dance, per una volta virato gospel: che non fa male alle orecchie, ma nemmeno entusiasma, nonostante le collaborazioni illustri (Destiny's Child per "Woman in me", Nick Lachey dei 98° per "Where you are").
Passata come Britney e come Christina Aguilera per le forche caudine del Mickey Mouse Club (che a questo punto immaginiamo essere un luogo di tortura per adolescenti bionde), Jessica vuole fare la cantante: probabilmente ci riuscirà. "Sweet kisses" non è che un assaggio della sua determinazione. Attendiamo, tra breve (un anno? Un anno e mezzo?) un altro album; certi eventi sono ineluttabili, non c'è modo di evitarli. Purtroppo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.