«ORONERO LIVE - Giorgia» la recensione di Rockol

Giorgia - ORONERO LIVE - la recensione

Recensione del 19 gen 2018 a cura di Redazione

La recensione

Il 2017 è stato un anno intenso, per Giorgia: nuovo album ("Oronero", uscito a fine 2016, dopo tre anni di silenzio), tour nei palasport e parecchia promozione. "Oronero" è stato un disco fortunato: dopo il singolo apripista, dal titolo omonimo, dall'album sono stati estratti altri tre singoli. "Vanità", "Credo" e "Scelgo ancora te" hanno tutti riscosso buoni successi sia in termini di vendite che in termini di passaggi radiofonici. Per continuare a tenere vivo il suo ultimo progetto, ora la cantautrice romana pubblica un repackaging di "Oronero".
Il cofanetto esce in diversi formati: edizione standard, edizione deluxe e edizione in doppio vinile.

L'edizione standard di "Oronero Live" contiene le registrazioni audio di tredici brani pescati dalla scaletta del tour nei palasport italiani con cui, la scorsa primavera, Giorgia ha suonato per la prima volta dal vivo il suo ultimo disco. Non ci sono solamente pezzi tratti da "Oronero", ma anche canzoni del precedente disco "Senza paura" (come "Io fra tanti", "Non mi ami" e "Quando una stella muore") e cavalli di battaglia della cantautrice ("Gocce di memoria", "Di sole e d'azzurro").
Completano la tracklist due inediti, entrambi prodotti da Michele Canova, braccio destro di Giorgia da ormai qualche anno a questa parte: il singolo "Come neve", cantato in duetto con Marco Mengoni, e "Chiamami tu".

Nell'edizione deluxe, oltre al disco dal vivo, è contenuto anche il disco originale in studio già uscito lo scorso anno e un dvd dal vivo con i video dell'intero concerto: c'è anche un omaggio a Prince, un medley in cui - mentre Giorgia fa cambio d'abito - i suoi musicisti (il bassista Sonny T, che suonò con il folletto di Minneapolis nei New Power Generation, il batterista Mylious Johnson, il pianista Claudio Storniolo, il tastierista Gianluca Ballarin e il chitarrista Giorgio Secco) suonano "Sign o' the times", "Let's go crazy" e ""Purple rain".

TRACKLIST

#1
01. Come neve (03:31)
02. Chiamami tu (02:25)
03. Credo - Live (03:41)
05. Vanità - Live (03:09)
09. Non mi ami - Live (03:54)
15. Oronero - Live (05:13)

#2
01. Oronero (03:33)
02. Danza (03:15)
03. Scelgo ancora te (03:26)
04. Credo (02:55)
05. Per non pensarti (03:30)
06. Vanità (03:02)
07. Posso farcela (03:15)
08. Come acrobati (03:12)
09. Mutevole (03:43)
10. Tolto e dato (03:29)
11. Amore quanto basta (03:35)
12. Sempre si cambia (03:33)
13. Grande maestro (02:53)
14. Regina di notte (02:49)
15. Non fa niente (02:59)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.