ENTRO IN PASS

Il Pagante under exclusive license to Warner Music (Digitale)

Voto Rockol: 2.5 / 5
Segui i tag >


Il primo pezzo di Il Pagante, uscito a gennaio 2012, si intitolava "Entro in pass". Girato con un iPhone 4, voleva rappresentare la parodia tipica dei ragazzi del centro di Milano: moda, mondanità, punti di ritrovo, slang. A quattro anni di distanza, sono cambiati i trend ma la mentalità è rimasta sempre la stessa e il trio milanese, rinnovatosi negli anni, riparte da dove aveva iniziato: entrando "in pass al Lime" (il Lime Night è un locale milanese) rigorosamente con "tuta Adidas e Nike". L'album del trio non può non partire così e da questa canzone, che rappresenta la "porta del lime Light" dalla quale si entra "solo in pass" e che rappresenta la porta della "paganza" di cui Eddy, Roberto e Federica rappresentano una sorta di guida.





"#Sbatti" (scritto rigorosamente con l'hashtag davanti) è il brano che ha permesso l'esplosione del gruppo: "Tutti pronti per un altro party" è uno slogan da social network perfetto per la vita "pagante". L'asticella della paganza si alza ancora di più per "Faccio after", perché - spiegano loro - "la festa di un pagante non finisce mai": l'after è l'emblena della mondanità crepuscolare, il desiderio di giovinezza che vuole esprimersi anche in tarda serata, rompendo la distinzione tra giorno e notte. Ma il pagante, in discoteca, si può anche innamorare: e il gruppo racconta l'innamoramento in "La shampista", come se fosse una favola. Si tratta di una versione aggiornata di "La regina del celebrità" che ripercorre gli anni '90 e arriva fino ai giorni nostri tramite la musica: se Max Pezzali ragazzino salisse sulla macchina del tempo, al Celebrità troverebbe oggi "la regina di Instagram" e i giovani ragazzi del Pagante che con ironia ne cantano il ritratto. E poi ancora: "Vamonos", inno di vacanza che rievoca gli anni '80 dei paninari e gli anni '90 delle storie di Vanzina, e "Bomber", la quintessenza di luoghi comuni come tavoli, donne, privé e champagne.

Ironia è la parola chiave: Il Pagante sembra prendersi beffa dei giovani di oggi e delle loro abitudini e mode. Nel fare questo, però, il trio finisce per diventare il portavoce di questa generazione: e a questo punto, risulta difficile capire dove finisca la presa per i fondelli e inizi la serietà.

TRACKLIST

01. Entro in pass 2K16 (feat. Jake La Furia) - (02:38)
02. #Sbatti - (03:04)
03. Faccio after - (03:49)
04. La shampista - (03:32)
05. Pettinero - (04:19)
06. Fuori corso - (03:33)
07. Vamonos - (03:18)
08. Bomber - (03:14)
09. Wi-Fi - (03:41)
10. Dam - (02:27)
11. Tomorrowland - (03:12)
12. Ultimo - (03:35)