«GOODBYE TO LANGUAGE - Daniel Lanois» la recensione di Rockol

Daniel Lanois - GOODBYE TO LANGUAGE - la recensione

Recensione del 09 set 2016

La recensione


Il produttore cantautore canadese Daniel Lanois, classe 1951, torna a distanza di due anni dall'uscita del precedente "Flesh and machine" con "Goodbye to language", 12 nuove tracce strumantali che strizzano l'occhio un po' alla musica ambient, con i suoni che ricordano lo scorrere di un ruscello, il vento, il crepitio del fuoco.




L'atmosfera è ambient,  mentre la strumentazione è country, composta prevalentemente da pedal steel, lap steel e qualche effetto qui e là, con la tipica stratificazione sonora che è il suo marchio di fabbrica da artista come da produttore. La produzione risulta comuqne scarna, essenziale, anche se Lanois - produttore di, tra gli altri, Bob Dylan, Neil Young, Peter Gabriel, U2 e Brian Eno - ha definito queste nuove tracce come esempi di "futurismo sonico". Tra i pezzi contenuti all'interno del disco ci sono anche "Deconstruction" e "Heavy sun", resi disponibili in anteprima su BandCamp.

TRACKLIST

01. Low Sudden (02:38)
02. Time On (05:07)
03. Falling Stanley (02:21)
04. Deconstruction (03:50)
05. Satie (04:10)
06. Three Hills (02:52)
07. Heavy Sun (02:35)
08. The Cave (01:36)
09. East Side (01:53)
10. Later That Night (04:52)
11. Suspended (01:27)
12. Blue Diamond (03:21)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.