«HEAVY LOVE - Buddy Guy» la recensione di Rockol

Buddy Guy - HEAVY LOVE - la recensione

Recensione del 17 ago 1998

La recensione

Se Eric Clapton continua a temerlo ("non sai mai cosa farà una volta sul palco, ma se è in forma ti cancellerà dallo show") un motivo in più per ascoltare Buddy Guy c’è. E’ una sorta di Cavallo Pazzo del blues, il nostro, capace di spazzare via con un’intensità unica tutti i formalismi e gli assoli di maniera che da sempre avviluppano questa musica in una morsa infernale. Buddy Guy, come Albert King, è essenziale, il suo fraseggio è incandescente e sotterraneo, cerca la luce poche volte e quando lo fa è perché sa di potersi permettere un’inquadratura che ha qualcosa da dire, da lasciar scritto. Su questo album, per un solo imperdibile brano, gli fa compagnia un altro chitarrista portentoso, quel giovanissimo Jonny Lang che appare destinato a continuarne le gesta. "Heavy love" è un album degno di nota, anche se sarebbe esagerato pensare di trovarci dentro la colonna sonora del vostro futuro prossimo venturo: piuttosto, buttate a tutto volume "Heavy love", "I got a problem", la mitica "I just wanna make love to you" di Willie Dixon e ancora "When the time is right" e celebrate l’estate a ritmo di blues, torrido e rinfrescante. Farà bene alla salute (vostra e dei vostri vicini).

Track list:

  • Heavy love
  • Midnight train
  • I got a problem
  • I need you tonight
  • Saturday night fish dry
  • Had a bad night
  • Are you lonely for me baby
  • I just want to make love to you
  • Did somebody make a fool out of you
  • When the time is right
  • Let me show you
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.