«SELECT PROFILE - Leo Cesari» la recensione di Rockol

Leo Cesari - SELECT PROFILE - la recensione

Recensione del 29 apr 2001

La recensione

Il DNA sonoro di Leo Cesari è indiscutibilmente jazz. Lo si percepisce dagli urticanti assoli di sax, dai fiati imbizzarriti, dalle spazzole della batteria che accarezzano i tamburi. Ma Cesari, al pari di altri esponenti della Nuova Lounge tricolore come i gemelli Montefiori, Nicola Conte, DJ Rodriguez, Flabby e Sam Paglia, conosce per filo e per segno l'arte di campionare i suoni acciuffando l'irresistibile leggerezza di vecchie melodie e ispirandosi a nostalgici "refrain", pillole di "jingles" e frammenti di colonne sonore cinematografiche. "Select profile" offre in un sol colpo easy listening cibernetico e technopop per nuovi dandy mostrando un debole per Ennio Morricone e John Barry (dentro "My face", il brano d'apertura interpretato da Elena B.), visualizzando rapide bossanove ("Anje & beau", "Belle histoire") e gettando il sasso nello stagno della sonorizzazione ambientale ("Elements"). Ma c'è dell'altro in questo dettagliatissimo "profilo" compositivo: l'insinuante ritmo con corredo di tromba e flauto di "La beguine du Mac", l'avvincente tropicalismo di "Kopynski", l'ebbrezza Anni '60 di "Twist druma" e il jazz guancia a guancia di "Star lite serenade". Infine, colmo dei campionamenti elettronici, Cesari si fa manipolare "Twist druma" e "La beguine du Mac" dai remixer Alessio Santoni e Gak Sato, per poi farsi addirittura vedere nell'enhanced cd video di "Twist druma".


(Stefano Bianchi)

TRACKLIST

01. My face
02. Anje & beau
03. Belle histoire
05. Kopynski
06. Twist druma
07. Face moodin
08. Star lite serenade
10. Twist druma (la Rinascente mix by Alessio Santoni)
11. La beguine du Mac (conversa mix by Gak Sato)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.