«OUT THERE - Jimmie Vaughan» la recensione di Rockol

Jimmie Vaughan - OUT THERE - la recensione

Recensione del 02 set 1998

La recensione

Blues d’annata, classico con brio. Jimmy Vaughan ritorna tra noi, "out here", e ci offre un condensato di ritmiche e riff da vero bluesman, distillati a forza di assoli poco pirotecnici ma essenziali e capaci di andare dritti al cuore. D’altra parte lo stile della famiglia, intriso di blues’n’soul del sudovest, non si discute, così come la voce che sembra perennemente in credito d’aria, quasi minata da un inizio di raucedine. All’album, prodotto insieme a John Hampton, compagno di lavoro di lunga data, partecipano ospiti come Dr.John (suo il pianoforte in "Astral projection blues"), l’ex-Roomful of Blues Greg Piccolo e il batterista jazz Larry Bunker, mentre nel brano "Like a king" la chitarra ritmica è quella di Nile Rodgers, che peraltro è anche l’autore. I brani portano quasi tutti la firma di Jimmy Vaughan, eccezion fatta per il succitato pezzo di Rodgers e per un classico firmato da Johnny Guitar Watson e intitolato "Motorhead baby". Un disco onesto, che rinfocola la passione per il blues più schietto e tirato e la nostalgia per un grande protagonista di questa musica, Steve Ray Vaughan, la cui sapienza chitarristica e soprattutto vocale rivive - almeno in parte - nello stile del fratello.

Track list:

  • Like a king
  • Lost in you
  • Out there
  • Can’t say no
  • The ironic twist
  • Positively meant to be
  • Motorhead baby
  • Kinky woman
  • Astral projection blues
  • Little son, big sun
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.