Brit Awards, già assegnato il primo premio

Brit Awards, già assegnato il primo premio
I Brit Awards, come da tradizione, hanno assegnato in anticipo il primo riconoscimento, il premio alla carriera. In attesa della manifestazione, che si svolgerà il prossimo 18 febbraio a Londra, l'Outstanding Contribution To Music è andato ai Pet Shop Boys. Ged Doherty, presidente del comitato dei Brits, ha reso omaggio a Neil Tennant e Chris Lowe affermando: "Sono passati vent'anni dal loro primo Brit Award e Neil e Chris hanno prodotto un fantastico corpo di canzoni; i loro pezzi sono diventati la colonna sonora di una intera generazione". Tra i precedenti vincitori del premio alla carriera sono da annoverare Paul McCartney, David Bowie e Paul Weller. La manifestazione della British Phonographic Industry il prossimo anno abbandonerà lo storico Earls Court Exhibition Centre, inaugurato nel 1937, per trasferirsi alla modernissima 02 Arena.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.