Sanremo: in gara brani che parlano di mafia e di diserzione

Sanremo: in gara brani che parlano di mafia e di diserzione
“Pensa” è il titolo della canzone contro la mafia che Fabrizio Moro presenterà al Festival di Sanremo. Il giovane cantautore ha scritto il brano ispirandosi ala fiction televisiva su Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.
Di “Pensa”, è stato girato anche un videoclip per la regia di Marco Risi. Nel cortometraggio appare anche Rita Borsellino, che dopo aver letto alcune parti del testo della canzone, come ad esempio “Ma nessuno potrà mai fermare la convinzione che la giustizia no, non è un illusione”, ha deciso di partecipare alla realizzazione del video.
Fabrizio Moro non sarà l’unico a presentare una canzone “impegnata” a Sanremo: i Khorakhané (titolo di un brano di Fabrizio De André), canteranno “La ballata di Gino”, una canzone ispirata ad una storia vera e che parla di diserzione. (Fonte: La repubblica)
Dall'archivio di Rockol - Tutti i vincitori del Festival di Sanremo dal 1991 al 2000
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.