Rockol Awards 2021 - Vota!

Adele: uno speciale tv per il ritorno sul palco dopo quattro anni

La diva pop britannica, che non si esibisce dal vivo dal 2017, presenterà il nuovo album "30" con uno show trasmesso dalla tv americana il prossimo 14 novembre. E in un'intervista torna a parlare del possibile ritiro: "Non canterò per tutta la vita".
Adele: uno speciale tv per il ritorno sul palco dopo quattro anni

Non canta in pubblico da quattro anni: il lungo tour in supporto al suo terzo album "25" si concluse nel giugno del 2017 con due show allo stadio di Wembley, a Londra, rispettivamente il 120esimo e il 121esimo concerto di una serie da 2,9 milioni di biglietti staccati agli ingressi di arene, palasport e stadi e 167,7 milioni di dollari incassati. Per il suo ritorno sul palco dopo più di quarantotto mesi Adele, che il 19 novembre spedirà nei negozi il suo nuovo album "30" (lo ha anticipato il singolo "Easy on me", che ha già infranto importanti record sulle piattaforme di streaming), ha scelto di fare le cose in grande.

Il 14 novembre, cinque giorni prima dell'uscita del disco, la .diva pop britannica sarà protagonista di uno show trasmesso dalla Cbs, tra le principali emittenti televisive statunitensi. E torna a parlare del possibile ritiro: "Non canterò per tutta la vita", dice in un'intervista. 

Lo show, intitolato "Adele: One Night Only", vedrà la voce di "Someone like you" offrire agli spettatori un'anteprima del disco che uscira cinque giorni dopo. Durerà due ore, durante le quali Adele canterà i nuovi brani e si racconterà in un'intervista con Oprah Winfrey, conduttrice tv considerata una delle donne più amate e potenti negli Usa. I preparativi per lo speciale sono già cominciati: sarà registrato a Los Angeles, ma non è dato sapere al momento se oltre alla Cbs - che ne ha acquisito i diritti - lo show sarà trasmesso anche da altre emittenti, al di qua dell'Altantico. 

Oltre al singolo "Easy on me" Adele farà ascoltare altri brani inclusi in "30", le cui lavorazioni l'hanno vista collaborare non solo con musicisti di fiducia come Greg Kurstin o Tobias Jesso Jr., già al suo fianco per i suoi precedenti dischi, ma anche con produttori con i quali non aveva mai avuto a che fare, come il londinese Inflo e il duo di hitmaker composto da Max Martin e Shellback, autori dei successi di Taylor Swift, Katy Perry, Britney Spears e Ariana Grande. 

In un'intervista concessa ai microfoni di BBC Radio1, intanto, Adele torna ad evocare lo spettro del ritiro. "Forse non vi vedrò più a uno show dal vivo, ma non scorderò mai tutto questo", aveva detto durante l'ultimo concerto del tour di "25", a Londra. Ora la 33enne cantautrice riflette: 

Non canterò per tutta la vita. Non voglio farlo. E neppure chi mi segue vuole che io faccia questo per tutta la vita. La gente non mi vuole vedere a 95 anni mentre piagnucolo sul palco. 

"25", uscito il 20 novembre 2015, in poco più di un mese risultò essere il disco più venduto del 2015, con la bellezza di 18,4 milioni di copie. Ad oggi le copie vendute dall'album ammontano a 22 milioni. Il disco è il secondo più venduto degli Anni Duemiladieci. Il più venduto? È "21", quello che nel 2011 catapultò Adele in cima alle classifiche mondiali con hit come "Rolling in the deep" e "Someone like you".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.