Blink-182, Mark Hoppus ha sconfitto il cancro

L'annuncio dell'artista: "Grazie a Dio, all’universo, agli amici, alla famiglia e a tutti coloro che mi hanno dato supporto".
Blink-182, Mark Hoppus ha sconfitto il cancro

La luce in fondo al tunnel è arrivata. Dopo le cure a cui è stato sottoposto per via di un linfoma diffuso a grandi cellule B al quarto stadio, il cantante e bassista dei Blink 182, Mark Hoppus, ha comunicato una buona notizia: Sono appena stato dal mio oncologo e non ho più il cancro! Grazie a Dio, all’universo, agli amici, alla famiglia e a tutti coloro che mi hanno dato supporto, gentilezza e amore. Dovrò ancora fare delle TAC ogni sei mesi e ci vorrà fino alla fine dell’anno per tornare alla normalità, ma oggi è un giorno fantastico e mi sento benedetto.”

Era stato lo stesso Hoppus, a luglio, a far sapere ai fan suoi e dei Blink-182 che la chemio stava facendo i suoi effetti: "Ho ancora mesi di cure davanti a me, ma la chemio sta funzionando e questa è la miglior notizia possibile", aveva postato sui social il bassista. Svelando che il cancro che lo aveva coloito era un linfoma diffuso a grandi cellule B allo stadio IV A. L'artista ha rivelato di essere malato di cancro lo scorso giugno. Attraverso alcune stories su Instagram, dopo aver mantenuto il silenzio assoluto nel primo periodo di chemio, il bassista ha informato i fan del male pubblicando una foto che lo mostrava in ospedale, con una flebo attaccata al braccio. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.