Noel Gallagher dà appuntamento ai fan: nuova musica in arrivo?

La data da segnare in calendario è quella di domani, 29 aprile
Noel Gallagher dà appuntamento ai fan: nuova musica in arrivo?

Dopo aver rivelato all’inizio del corrente mese di aprile di aver sfruttato il periodo di assenza di impegni dal vivo per scrivere “le canzoni per il mio nuovo album”, ora Noel Gallagher ha dato appuntamento ai suoi fan per domani, 29 aprile, lasciando intendere che entro la fine della settimana potrebbero giungere alcune novità.

Il già principale compositore degli Oasis, tra i protagonisti del Concerto del Primo Maggio 2021 in programma alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma invece che presso la tradizionale piazza San Giovanni, sul proprio profilo Twitter ufficiale ha condiviso ieri - 28 aprile - un’immagine con la data “29.04.2021”. Noel, però, non ha fornito ulteriori dettagli.

Ospite del podcast di Matt Morgan, l’ex chitarrista della band di “Wonderwall” aveva spiegato: “Ho scritto le canzoni per il mio nuovo album, sono stato in studio tutti i giorni.

Se non l’avessi fatto, non so a che punto sarei, adesso. Sono uscite delle cose fantastiche, cazzo”. Riguardo alla possibile data di uscita del suo prossimo album, però, Noel Gallagher aveva detto: “Cosa cazzo ne so. Per adesso sto ancora scrivendo. Dopo aver passato cinque anni in tour, già prima della pandemia avevo previsto di rimanere fermo fino al 2023. Quindi sono ancora nella tabella di marcia. Mi sto prendendo il mio tempo, avrei comunque scritto per un paio d’anni: sono ancora in questa modalità e non sto lavorando in vista di una scadenza precisa”.

Lo scorso anno, precisamente a mezzanotte tra il 29 e il 30 aprile 2020, Noel Gallagher aveva pubblicato la demo di una vecchia traccia degli Oasis che pensava fosse andata perduta,"Don’t stop”. Chissà cosa ha in servo questa volta l’ex chitarrista degli Oasis: non resta altro da fare che attendere domani, 29 aprile, per scoprirlo.

L’ultimo album in studio solista dato alle stampe dal fratello di Liam Gallagher è stato “Who built the moon?”, uscito nel 2017. Al disco ha fatto seguito una serie di tre Ep pubblicati tra il 2019 e il 2020, intitolati rispettivamente “Black star dancing” (qui la recensione), “This is the place” e “Blue moon rising”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.