Ted Nugent: "Joe Biden è il peggior essere umano possibile per rappresentare gli Stati Uniti d'America"

Il rocker, fan di Donald Trump, senza mezzi termini nei confronti del presidente degli Stati Uniti.
Ted Nugent: "Joe Biden è il peggior essere umano possibile per rappresentare gli Stati Uniti d'America"

Il rocker di Detroit Ted Nugent ha ribadito la propria posizione politica definendo l'attuale presidente degli Stati Uniti Joe Biden "il peggior essere umano possibile per rappresentare gli Stati Uniti d'America". Nugent lo ha dichiarato mentre firmava cappelli decorati con le parole 'Come And Take It', slogan che ha origine dalla rivoluzione del Texas nel 1835 ed ora usato negli Stati Uniti come simbolo dai difensori del diritto di possedere armi.

In un video, le cui parole sono state riportate da Blabbermouth, Ted ha dichiarato: "Credo nel 'Come And Take It', credo nel Secondo Emendamento, credo nell'istinto umano individuale all'autodifesa datoci da Dio. E quando ci sono un gruppo di traditori marxisti e comunisti che infestano il nostro governo e che dichiarano che confischeranno le nostre armi da fuoco violando il loro sacro giuramento alla Costituzione violando il nostro diritto di tenere e portare armi, allora in questa grande nazione, la gente dice, 'Figli di puttana, beh, venite a prenderle'. (...) il diritto di detenere e portare armi è garantito dal secondo emendamento della Carta dei diritti della Costituzione degli Stati Uniti. Una verità chiara ed evidente, un diritto individuale dato da Dio, puro istinto di autodifesa da qualsiasi male, non importa quale forma possa assumere, specialmente quando ci mette in imbarazzo, come il presidente degli Stati Uniti, che non sa mettere insieme una frase, che è il peggior essere umano possibile per rappresentare gli Stati Uniti d'America". Guarda qui il video.

Come forse potete immaginare Ted Nugent è un accanito sostenitore dell'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump e ha ripetutamente dichiarato che le elezioni presidenziali dello scorso anno sono state una frode, insistendo sul fatto che "centinaia di migliaia di morti" hanno votato e affermando che la macchina elettorale è stata "truccata" per fare in modo che i voti di Donald Trump andassero a Joe Biden.

Lo scorso dicembre, Nugent disse che si sarebbe rifiutato di essere vaccinato contro il coronavirus scagliandosi contro le aziende farmaceutiche e il loro sviluppo del vaccino.

Quattro mesi prima, aveva sostenuto la narrazione raccontata dai media conservatori e contestata dagli esperti sanitari che il conteggio ufficiale delle morti ascrivibili alla epidemia da coronavirus fosse gonfiato.

Il musicista è un membro del consiglio della National Rifle Association e, al tempo della presidenza Obama, disse all'allora presidente "succhia la mia mitragliatrice". I suoi commenti non hanno risparmiato Hillary Clinton che definì come una "maledetta stronza" che "odia tutto ciò che c'è di buono in America". Nel 2016 pubblicò un messaggio su Facebook in cui disse che Obama e la Clinton dovrebbero essere processati per tradimento e impiccati per la loro gestione dell'attacco terroristico a Bengasi, in Libia. Nel 2019, Nugent difese Donald Trump dopo che l'allora presidente degli Stati Uniti venne accusato di avere fatto delle osservazioni a sfondo razzista sulle donne del Congresso democratico di etnia nera e minoritaria.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.